Home Consigli in Cucina Uova in Purgatorio: facilissime ed economiche, solo 3 euro

Uova in Purgatorio: facilissime ed economiche, solo 3 euro

CONDIVIDI

Le uova in purgatorio sono un secondo piatto favoloso, facile ed economico. Una ricetta golosa che risolverà la cena: 15 minuti e 3 euro per realizzarla.

uova al purgatorio – iStock

Le uova in purgatorio sono un piatto della tradizione napoletana così facile e gustoso che lo farete perfettamente anche bendati!

In dialetto napoletano sono chiamate “ova ‘mpriatorio” ma perché? L’albume rappresenta il fiume di anime intrappolate nel purgatorio mentre il sugo di pomodoro simboleggia le fiamme che le trattengono.

Un piatto semplice e veloce da preparare ma anche economico: solo 15 minuti per prepararlo e 3 euro per acquistare tutto il necessario!

Per questa ricetta vi suggeriamo, per un sapore ruggente ma non troppo aggressivo, di usare uno spicchio di aglio unito a del basilico fresco.

Se gradite sapori più decisi sostituite aglio e basilico con peperoncino, cipolla e prezzemolo fresco!

Uova in purgatorio: Ingredienti e Procedimento

Ingredienti per 5 persone

  • 5 uova
  • 1 spicchio di aglio
  • 650g passata di pomodoro
  • olio evo q.b.
  • sale q.b
  • pepe q.b
  • 5 fette di pane di grano duro

Procedimento

  1. In una padella antiaderente fate scaldare 4 cucchiai di olio evo con 1 spicchio di aglio, dopo 20 secondi versateci il pomodoro.
  2. Abbassate la fiamma a potenza media, salate e pepate a vostro piacimento. Cuocete con il coperchio per 8-10 minuti circa a fiamma bassa aggiungendo all’occorrenza mezzo mestolo di acqua durante la cottura.
  3. Aggiungete l’ultimo mezzo mestolo di acqua affinché il sugo sia sufficientemente denso ma non troppo asciutto, perfetto per accogliere le uova.
  4. Rompete una per volta le uova e mettetele intere nella padella immerse nel sugo: posizionatele una vicina all’altra fino a formare un cerchio, l’ultima al centro.
  5. Aggiungete qualche fogliolina di basilico fresca in cottura, conferirà sapore e dolcezza alle uova!
  6. Abbassate la fiamma e cuocete a fuoco dolce per circa 3-5 minuti con il coperchio, quando l’albume sarà diventato bianco gesso e il tuorlo visivamente più solido allora saranno pronte.
  7. Se gradite il rosso ben cotto lasciatele cuocere altri 2 minuti.
  8. Servite le uova in purgatorio con una fetta di pane di grano duro ben spessa, servirà a finire il sugo nel piatto facendola la golosissima “scarpetta“!

Buon appetito!

LettoQuotidiano.it è stato selezionato nella nuova app di Google News. Per rimanere sempre aggiornato clicca qui e poi sulla stellina “Segui”