Home Spettacolo Uomini e Donne, la furia pazzesca di Nina Moric contro il programma...

Uomini e Donne, la furia pazzesca di Nina Moric contro il programma di Maria De Filippi: parole grossissime

CONDIVIDI

Contro il dating show “Uomini e Donne” piove il brutale attacco di Nina Moric, la quale ha scagliato il suo feroce anatema contro la trasmissione tv firmata Maria De Filippi.

Nina Moric, ex modella croata

A Nina Moric, come è noto, la trasmissione televisiva di Maria De Filippi non è mai piaciuta. In più occasioni l’ex modella croata ha cannoneggiato contro il popolare show di Canale 5, specialmente sul social network Instagram.

L’occasione che ha spinto la quarantatreenne croata a inveire contro il dating show Uomini e Donne, gliel’hanno servita i suoi followers su un piatto d’argento. I fan di Nina Moric, infatti, le avrebbero fatto notare l’impressionante somiglianza tra il suo nuovo boyfriend e Armando Incarnato, cavaliere del Trono over.

Nina Moric fulmina i followers e demolisce lo show “Uomini e Donne”

È stata durissima la reazione dell’ex modella alle ingenue osservazioni dei suoi seguaci. Nina Moric ha scagliato il suo brutale anatema contro la trasmissione tv condotta da Maria De Filippi. Lo ha fatto sul social network Instagram con un conciso e brutale commento, quello che segue:

“Che p****, piuttosto mi ritiro! Questi programmi li fanno solo gli sfigati, morti di fama. Sai, io ho avuto un percorso… Il mio fidanzato non appartiene a questo mondo di m*** “

La reazione di Armando Incarnato, protagonista di “Uomini e Donne”

Contro l’ex moglie di Fabrizio Corona picchia forte Armando Incarnato, noto cavaliere del Trono over. Il verace quarantatreenne napoletano è intervenuto a mezzo social per difendere a spada tratta il dating show di Canale 5.

Dopo aver letto le recenti dichiarazioni della Moric, Armando Incarnato ha fatto la voce grossa, replicando a tono ai pesanti insulti:

“Tutto può dire dei programmi di Maria De Filippi tranne che siano di m***. Mia cara signora Moric, Armando appartiene a se stesso e a sua figlia. Forse era lei di proprietà o di appartenenza a quel mondo che oggi chiama m***. La cosa bella però è che per tanti anni per lei era cioccolata fondente. Ad oggi cos’è successo, ha la nausea? (…) Le ricordo che per quanto mi riguarda, non mi sento né sfigato né morto di fama e le consiglio di pensare alla sua vita e alle sue scelta, invece di giudicare e guardare quelle degli altri”