Home Spettacolo Uomini e donne, Massimiliano confessa: ‘Problemi economici più gravi’

Uomini e donne, Massimiliano confessa: ‘Problemi economici più gravi’

Il tronista di Uomini e donne, Massimiliano Mollicone, non esita a definire più gravi i problemi economici subentrati in passato.

Il tronista di Uomini e donne, Massimiliano Mollicone, ha parlato senza filtri dei suoi problemi rivelando il forte disagio senza filtri.

Massimiliano Mollicone problemi economici

Una confessione che in parte aveva già fatto Massimiliano ma solo ora si scoprono alcuni dettagli sulla sua famiglia.

LEGGI ANCHE –> Uomini e Donne, la dama minacciata di morte: il drammatico sfogo sui social

Uomini e donne, Massimiliano racconta le sue difficoltà

Delle parole che commuovano quelle di Massimiliano Mollicone, giovane tronista di Uomini e Donne originario di Nettuno.

In un’intervista esclusiva a cura di Uomini e Donne Magazine, il tronista ha  rivelato alcuni retroscena del suo privato e della sua famiglia, in particolato ha svelato le difficili condizioni di vita che ha dovuto affrontare:

“Abitavamo in una casa di circa trenta metri quadrati con una stanza, un bagno e un angolo cottura. É stato difficile. I problemi economici poi si sono aggravati, finché ci hanno ospitato i nonni“.

Massimiliano ha anche avuto difficoltà nell’esprimere i suoi sentimenti da piccolo. Oggi è un ragazzo solare e socievole.

Massimiliano e il rapporto con i nonni

Il tronista è molto legato ai nonni. In un’intervista esclusiva a cura di Uomini e Donne Magazine, Massimiliano ha raccontato qualcosa in più in merito ai suoi nonni:

“Considero i miei nonni come dei secondi genitori. Mio nonno é stato un vero e proprio padre: é un uomo quadrato che mi ha trasmesso tanti valori“.

Ovviamente tutti i suoi parenti sono curiosi di capirci un po’ di più sui suoi sentimenti. Al contrario di Giacomo Czerny, suo collega nel programma di Maria De Filippi, che ha dovuto lasciare la Liguria per il percorso da tronista, Massimiliano ha avuto la possibilità di rimanere a Nettuno con la sua famiglia, da lì la capitale è vicina:

“Restare a casa non mi ha mai fatto sentire solo durante questo percorso, anche se vivere con la mia famiglia mi ha reso difficile distrarmi perché mi hanno sempre sommerso di domande“.

Le sue fan non vedono l’ora di vederlo felice e realizzato anche sentimentalmente.