Home News Uomini e Donne, Marco Firpo ha rischiato di morire

Uomini e Donne, Marco Firpo ha rischiato di morire

CONDIVIDI

Il cavaliere del trono over, Marco Firpo è stato ad un passo della morte. È stato necessario, per salvargli la vita, sottoporlo ad un delicato intervento al cuore durato 10 ore

È durato 10 ore il delicatissimo intervento chirurgico al cuore per Marco Firpo. Il cavaliere del trono over di Uomini e Donne, ha rischiato di morire, ma per fortuna i medici hanno evitato il peggio. I fan della trasmissione non hanno potuto fare a meno di notare la sua assenza. Non era stata fornita però alcuna spiegazione in puntata. In molti si sono chiesti perché non si fosse presentato in puntata.

Ormai è assente da circa due settimane. Oggi è uscita fuori finalmente la verità su Diva e Donna. L’ex fi Gemma Galgani già stava male da tempo, ma ha spesso cercato di limitare il suo problema, arginandone la gravità. Sul magazine si legge:

“Quando è andato in ospedale per un controllo i medici lo hanno trattenuto e operato d’urgenza a cuore aperto”.

A raccontare quanto accaduto a Marco, è un amico del cavaliere, che poi continua:

“L’intervento è durato ben 10 ore e per fortuna ora non è più in pericolo, sta facendo riabilitazione”.

Quello subito da Marco è un secondo intervento al cuore, dopo il primo relativo al luglio 2017 quando era fidanzato con la famosa Gemma Galgani. Marco si sentiva spesso stanco ultimamente e aveva la febbre quasi costantemente, sintomi che qualcosa non andava. Con un controllo di routine, Marco ha scoperto che il problema al cuore si era aggravato ed è stato necessario quindi sottoporlo ad un delicatissimo intervento chirurgico che ha richiesto l’impegno di un’equipe specializzata per circa 10 ore.

Marco Firpo si è spaventato ma per fortuna è riuscito a salvare la pelle e adesso pare stiamo meglio, secondo quanto rivelato dal suo amico. Speriamo di rivederlo presto di nuovo negli studi di Uomini e Donne, si sente già la mancanza della sua simpatia.