Home Televisione Una Vita, anticipazioni spagnole: la terribile rivelazione di Ramon

Una Vita, anticipazioni spagnole: la terribile rivelazione di Ramon

CONDIVIDI

Una Vita si concentra sul personaggio di Ramon e sulle morti di Trini e Celia nelle anticipazioni spagnole della soap

una vita

L’uscita dal carcere di Ramon, la rivelazione a Felipe e la verità sulla dinamica di morte di Trini e Celia, tutto questo nelle prossime puntate spagnole di Una Vita.

La terribile rivelazione di Ramon

Nelle prossime puntate spagnole di Una vita vedremo la soap focalizzarsi molto sulla figura di Ramon Palacios, che, dopo essere rimasto vedovo della moglie Trini Crespo ed essere finito in prigione, uscirà allo scoperto.

Nel frattempo, il padre di Antonito dopo essere stato scagionato, non riuscirà più a celare la sua verità, soprattutto quando Felipe Alvarez Hermoso continuerà a ritenerlo il colpevole della morte di Celia.

Ramon incontrerà l’avvocato e si giustificherà del comportamento avuto durante gli ultimi anni.

Lo metterà al corrente della verità relativa alla tragica morte della sua defunta moglie.

Felipe rimarrà a dir poco senza parole, quando scoprirà che ad uccidere la madre della piccola Milagros sia stata Celia per la forte gelosia.

La scoperta di Felipe

Dopo la morte di Trini e di Celia e il salto temporale, Ramon, come abbiamo già scritto, tornerà in libertà.

A partire dal capitolo iberico numero 990, vedremo l’evoluzione del personaggio di Ramon, che, oltre a rivelare all’avvocato la dinamica della morte di Celia, lo renderà partecipe del decesso della sua dolce metà.

L’Alvarez Hermoso apprenderà, infatti, che Celia si è procurata una caduta accidentale, che l’ha condotta alla morte, nel tentativo di sottrarre la piccola Milagros.

Ramon, per dimostrare che la sua versione è vera, mostrerà Felipe il cuscino che apparteneva alla sua defunta amata, pieno di macchie di sangue.

Alla fine si evince in base alla testimonianza del Palacios che Trini, oltre a non aver assunto la pastiglia che l’avrebbe salvata in extremis, sia morta per essere stata soffocata con un cuscino dalla terribile Celia.