Home Televisione Un Posto al Sole, nuove anticipazioni: il duro scontro tra Filippo e...

Un Posto al Sole, nuove anticipazioni: il duro scontro tra Filippo e Leonardo

CONDIVIDI

Le nuove anticipazioni di Un Posto al Sole ci portano direttamente al duro scontro tra i rivali Filippo e Leonardo: cosa sta per accadere?

Un Posto al Sole, nuove anticipazioni: il duro scontro tra Filippo e Leonardo

Un Posto al Sole è ricco di nuove anticipazioni e in questi giorni vedremo il duro scontro tra Leonardo e Filippo, sempre per la questione annosa con Serena.

Serena ricoverata in ospedale

A Palazzo Palladini non si può mai stare tranquilli. Come sappiamo il matrimonio tra Serena e Filippo è sfociato in una guerra senza fine e proprio per questo la donna decide di andare a parlare con lui, mettendo a posto alcune cose.

Ma nel momento in cui arriva non fa in tempo a parlare con il suo quasi ex marito che ha un grave malore. Filippo, preoccupato per la condizioni di salute della ragazza, la porta immediatamente in ospedale aspettando che si rimetta o di capire cosa stia accadendo.

Leonardo, una volta saputo del ricovero, corre in ospedale ma si chiede perché i due fossero insieme in quel momento. Tra le pressioni di Leonardo e il divorzio con Filippo, la gravidanza di Serena potrebbe essere ora a rischio: necessita di riposo e decide di non pensare ai due uomini per salvaguardare il bimbo che sta per arrivare.

Lo scontro tra Filippo e Leonardo

Nonostante tutto Leonardo affronta Filippo duramente mettendo nero su bianco le sue intenzioni. Vuole avere un ruolo nella vita di Serena e soprattutto con il bambino che nascerà, essendo lui il padre.

Grandi attimi di tensione che manderanno Filippo in una grave crisi, reagendo molto male alla brutta situazione che si è andata a creare.

Ma le sorprese non sono finite perché vedremo anche una Giulia Poggi volersi vendicare per la truffa subita. Per fare questo chiederà aiuto alla sua amica Ornella e attuerà un piano per far uscire allo scoperto l’uomo che le ha rovinato la vita.