Home Televisione Un Posto al Sole, “E’ lui il colpevole!”: spoiler sino al 29...

Un Posto al Sole, “E’ lui il colpevole!”: spoiler sino al 29 novembre

CONDIVIDI

Un posto al sole torna sugli schermi di Rai 3, dal 25 al 29 novembre, con la ricerca del colpevole da parte di Diego e con il disperato tentativo di riconquista di Vittorio

un posto al sole jacopo diego

Scopriamo cosa accadrà nelle prossime puntate di Un posto al sole, con le anticipazioni della soap opera di Rai 3, che svelano importanti novità.

Vittorio alla riconquista di Alex

Nelle prossime puntate di Un posto al sole avremo modo di vedere come Angela e sua madre non siano concordi sul comportamento da adottare nei confronti di Bianca.

Nel frattempo, su suggerimento di Mariella, Vittorio cercherà di conquistare nuovamente Alex Parisi, ma rimarrà deluso dall’esito del suo tentativo di rappacificazione.

Vittorio conoscerà una cantante con cui si scontrerà in modo divertente in radio: sarà in questa occasione che il giovane elaborerà un altro piano romantico, con l’obiettivo di riconquistare Alex.

Nel frattempo, Filippo proverà ad avere un momento di assoluta intimità con Serena, Franco e la sua consorte si ritroveranno di fronte a un bivio riguardante la loro unica figlia, e vi saranno momenti di tensione anche per Serena e Filippo.

Diego consegnerà il colpevole alla giustizia

Nelle prossime puntate di Un posto al sole riprenderemo la storia dell’incidente di Aldo Leone. Diego Giordano è sempre più ossessionato dalla ricerca del colpevole del tentativo di omicidio, sia per far venire a galla la verità che per dimostrare una volta per tutte la sua innocenza.

Intanto Niko e Raffaele saranno ancora una volta in ansia per Diego: l’uomo sembra in preda quasi alle allucinazioni nel tentativo di ricordare a tutti i costi come sia avvenuta la dinamica dell’incidente di Aldo Leone.

Niko e Raffaele non sapranno se dare peso ai suoi ricordi, ma Diego deciderà di fare tutto da solo e prenderà un’improvvisa decisione: riuscirà, finalmente, a consegnare il colpevole dell’incidente alla giustizia?