Home Televisione Un Posto al Sole, “Il ‘nuovo’ figlio di Niko”: spoiler puntata 25...

Un Posto al Sole, “Il ‘nuovo’ figlio di Niko”: spoiler puntata 25 dicembre – Foto

CONDIVIDI

Un posto al sole dedicherà una puntata speciale alla soap nel giorno di Natale, il 25 dicembre, mandando in onda un episodio filler dai risvolti fantastici

Un Posto al Sole
Un Posto al Sole

Scopriamo cosa accadrà nella puntata del 25 dicembre di Un posto al sole, un episodio speciale che avrà una trama a dir poco magica.

La puntata di Natale

La puntata di Un posto al sole che andrà in onda il giorno di Natale potrà considerarsi una vera e propria puntata filler, cioè contenente una trama diversa da quella a cui di solito gli spettatori sono abituati.

L’episodio di Un posto al sole sarà dedicato agli spettatori più piccoli e avrà un insolito risvolto fantastico.

Protagonisti della puntata di Natale di Un posto al sole saranno Bianca e il piccolo Jimmy, che scopriranno il vero senso del Natale!

Il nuovo Jimmy

Come anticipato da Telepiù Jimmy – figlio di Niko Poggi – cambia volto e non sarà più interpretato da Carlo Coppola ma da Gennaro De Simone.

Jimmy è cresciuto e proprio durante la puntata speciale di Natale potremo vedere il suo volto, che sicuramente ci accompagnerà per i prossimi anni – così come da copione della soap più amata delal televisione italiana.

Bianca e Jimmy e l’atmosfera natalizia

I due ragazzini attenderanno con ansia l’arrivo della mattina del 25 dicembre per scoprire cosa Babbo Natale abbia portato loro. I piccoli, super eccitati, andranno subito verso l’albero e, presi dalla foga di scartare i regali, dimenticheranno l’importanza di condividere questo momento felice con i loro cari.

La sera, andranno a dormire con un velo di tristezza, consapevoli di aver sbagliato qualcosa. Il giorno dopo, però, li attenderà un’incredibile sorpresa: sarà di nuovo Natale!

Con meno eccitazione del primo giorno, i due ragazzini scarteranno di nuovo i regali, sapendo già il loro contenuto, e si ritroveranno a ripercorrere le stesse azioni del giorno prima in modo sempre più annoiato.

La giornata si ripeterà anche il giorno successivo, lasciando intendere ai due bambini di essere entrati in un loop temporale. Cosa fare per spezzare il circolo? I due ragazzini, grazie a tale prodigio, si renderanno conto di ciò che conti davvero: lo spirito natalizio non è dato dai regali, ma dalla condivisione del tempo assieme ai loro cari.

All’ennesima ripetizione, i due spezzeranno la catena degli eventi, mettendo da parte i doni e correndo ad abbracciare i loro cari.

Jimmy
Jimmy