Home Televisione Un Posto al Sole, “L’incontro inaspettato di Serena”: anticipazioni sino al 24...

Un Posto al Sole, “L’incontro inaspettato di Serena”: anticipazioni sino al 24 gennaio

CONDIVIDI

Un posto al sole torna su Rai3 con nuovi e avvincenti appuntamenti che si dedicheranno in particolare alla crisi tra Filippo e Serena

un posto al sole

Scopriamo insieme cosa accadrà nelle prossime puntate di Un posto al sole, in base alle anticipazioni che sembrano concentrarsi sui personaggi di Filippo e Serena.

Il dolore di Filippo

Nelle prossime puntate di Un posto al sole verrà ancora una volta approfondita la crisi che vede coinvolti i personaggi di Filippo e di Serena.

Filippo non si vorrà dare per vinto e tenterà di recuperare il suo matrimonio con Serena, che non sembrerà affatto intenzionata a perdonare il marito.

La donna non guarderà in faccia nessuno, partendo e  lasciando suo marito tra dubbi e disperazione.

Coglierà di sorpresa Filippo l’inaspettata decisione di Serena di partire alla volta di Berlino assieme alla piccola Irene.

Filippo sarà a dir poco devastato dal dolore e cercherà di trovare una soluzione che gli consenta di ricucire il rapporto con sua moglie.

La nostalgia sarà fortissima per Filippo, che non farà altro che attendere il ritorno delle due donne della sua vita.

Il viaggio di Serena

Nel corso del viaggio di Serena con la piccola Irene, avverrà un curioso evento che coinvolgerà la donna.

Sembra proprio che la donna si imbatterà in un incontro davvero inaspettato nel corso del tragitto per raggiungere la città.

Nella città di Berlino si trovano le sue sorelle gemelle e la madre, ma sembra essere escluso che l’incontro inaspettato avvenga con loro, in quanto l’evento dovrebbe avere luogo nel tragitto per raggiungere Berlino e non nella città stessa.

Secondo alcuni rumors, potrebbe trattarsi di un personaggio del passato più prossimo che riguarda Serena. Per scoprire di chi si tratti, i fan di Un posto al sole non potranno fare altro che attendere i prossimi episodi della soap opera di Rai3.