Home Televisione Un Posto al Sole, “Colpo di scena a capodanno”: anticipazioni sino al...

Un Posto al Sole, “Colpo di scena a capodanno”: anticipazioni sino al 3 gennaio

CONDIVIDI

Un Posto al Sole rimane nelle case degli italiani anche in periodo di festa con tante novità e inaspettati colpi di scena

un posto al sole

Scopriamo cosa accadrà nelle prossime puntate di Un posto al sole, con le anticipazioni della soap opera di Rai 3 fino al 3 gennaio 2020.

Le preoccupazioni di Filippo

Nei prossimi episodi di Un posto al sole, che andranno in onda su Rai 3 fino al 3 gennaio 2020, si avrà modo di approfondire la dinamica creata tra Filippo, Viviana e Serena.

L’arrivo a Napoli di Viviana, e la sua permanenza nel b&b di Serena, creerà ansia e agitazione in Filippo, che sarà veramente preoccupato. L’uomo, infatti, teme che la moglie scopra del tradimento compiuto ai suoi danni.

I sospetti di Serena diventeranno sempre più importanti, quando la donna scoprirà da Roberto che a Viviana non è stato riconfermato l’incarico di lavoro per la sua società.

Aumenteranno sia le preoccupazioni di Filippo, che sente che il tempo del suo smascheramento stia diventando sempre più vicino, che i sospetti di Serena, alla quale qualcosa non sembra quadrare affatto.

I festeggiamenti del Capodanno

Nel frattempo, a Palazzo Palladini si organizzeranno i festeggiamenti del Capodanno con Otello e Renato, che si ritroveranno a partecipare a un insolito veglione a 4.

Guido e Mariella, invece, si ritroveranno ad accogliere il nuovo anno con ospiti imprevisti, mentre al Vulcano si terrà uno show molto suggestivo e originale.

Dopo di che, dopo un breve soggiorno a Londra, Marina dovrà vedersela una volta per tutte con Alberto per via degli affari dei Cantieri.

Nel frattempo Angela e Franco faticheranno a calmare Bianca. La bambina, infatti, manifesterà ancora una volta il suo malessere al pensiero di tornare a scuola e di rivedere la maestra Gagliardi. A nulla serviranno le parole dei genitori, la piccola sta vivendo davvero con malessere la sua situazione scolastica.