Home Televisione Un Posto al Sole, anticipazioni 8 ottobre: Marina ferma ad un bivio

Un Posto al Sole, anticipazioni 8 ottobre: Marina ferma ad un bivio

CONDIVIDI

In Un Posto al Sole alcune situazioni si complicano, mentre Marina sogna a occhi aperti ma è costretta a prendere una decisione

un posto al sole marina fabrizio

Scopriamo insieme tutte le anticipazioni di Un Posto al Sole, con qualcosa che ci lascerà senza parole! Che cosa stanno per combinare i nostri protagonisti?

Un terribile segreto

In un flashback, andato in onda pochi giorni fa, è stato rivelato un terribile segreto che riguarda Fabrizio (Giorgio Borghetti) ai telespettatori di Un posto al Sole. L’uomo, infatti, durante una furibonda lite, ha spintonato suo padre, causandone la morte in modo accidentale.

Nonostante il flashback sia stato mostrato in maniera incompleta, è molto complicato affermare che l’assassino non sia Fabrizio. L’uomo ha deciso di portare con sé questo terribile segreto, senza rivelarlo a nessuno, neppure a Marina, con la quale sta vivendo una storia d’amore e che è totalmente all’oscuro di tale evento traumatico.

Nel frattempo, un’altra situazione sconvolge gli equilibri. Arturo (Massimiliano Iacolucci) e Sebastiano (Antonio Ferrante), infatti, si ritroveranno contemporaneamente nel medesimo ospedale, anche se non sono chiare le dinamiche che condurranno a questo evento. A causa di vecchi rancori, i due anziani si scontreranno duramente.

La scelta di Marina

Marina (Nina Soldano) si godrà a pieno la relazione con Fabrizio, nonostante le raccomandazioni di Roberto Ferri (Riccardo Polizzy Carbonelli), che cercherà di riportare la donna con i piedi per terra.

Con il passare del tempo, la relazione tra Marina e Fabrizio diventerà sempre più solida, anche se quest’ultimo sarà costretto a scontrarsi con la sua famiglia pur di difendere questo legame neonato.

Nel frattempo, Marina si ritroverà di fronte a un bivio. Dovrà prendere una decisione davvero importante: Marina dovrà scegliere se proseguire o meno l’azione legale atta a riabilitare il buon nome del padre.

Non è ancora chiaro il motivo per il quale Marina dovrà compiere questa delicatissima scelta che riguarda il padre.