Home Televisione Un Posto al Sole, anticipazioni al 28 febbraio: la terribile decisione di...

Un Posto al Sole, anticipazioni al 28 febbraio: la terribile decisione di Clara

CONDIVIDI

Un posto al sole torna con alcune imperdibili puntate, che appassioneranno i fan della soap opera italiana più amata, in onda dal lunedì al venerdì su Rai3

Un posto al sole

Scopriamo insieme cosa accadrà nelle prossime puntate di Un posto al sole, in base alle anticipazioni relative agli episodi in onda dal 24 al 28 febbraio.

Il ritorno di Alberto

Nelle prossime puntate di Un posto al sole, i fan avranno modo di valutare l’evoluzione del personaggio di Alberto Palladini.

L’uomo deciderà, infatti, di tornare a Palazzo Palladini, ma dovrà fare i conti con un periodo che lo metterà in difficoltà sotto vari aspetti.

Il Palladini si ritroverà a dover cercare immediatamente una soluzione dal punto di vista economico: serve un cambio di rotta, osteggiato, però, dal personaggio di Marina, con la quale si trova sempre in guerra.

Nel frattempo, nella soap opera di Rai 3 ci sarà spazio anche per il personaggio di Leonardo, che continuerà con l’obiettivo di conquista di Serena, a discapito di Filippo, che invece perderà punti agli occhi della donna.

La decisione di Clara

Nei prossimi appuntamenti con Un posto al sole, in onda dal 24 al 28 febbraio 2020, continuano le vicissitudini per Alberto Palladini, che dovrà fare i conti con un’inaspettata verità.

L’uomo uscirà turbato da una situazione inaspettata, che non avrà la minima intenzione di affrontare.

Nella dinamica è coinvolta la cameriera Clara, che rivelerà al Alberto di essere incinta, con la speranza che l’uomo prenda bene la notizia del lieto evento.

Al contrario, il Palladini reagirà in maniera piuttosto aggressiva e inviterà la donna a cercare una soluzione alla gravidanza, della quale lui non vuole davvero sapere nulla.

A quel punto, nella disperazione totale, Clara prenderà la dolorosa decisione di interrompere la gravidanza e si recherà in ospedale per sottoporsi alla pratica di aborto.