Home News Trump vs. Alibaba, continua la guerra alle aziende tecnologiche cinesi

Trump vs. Alibaba, continua la guerra alle aziende tecnologiche cinesi

CONDIVIDI

A seguito di una serie di repressioni nei confronti delle aziende tecnologiche cinesi, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump potrebbe prendere di mira Alibaba.

trump

Dopo TikTok adesso tocca al colosso dell’ecommerce Alibaba: il Presidente statunitense Trump sottolinea che c’è una strategia degli Stati Uniti contro le aziende tecnologiche cinesi che usano Internet non solo per acquisire quote di mercato ma per controllare utenti e clienti.

Alla domanda se c’erano altre aziende di proprietà cinese su cui stava prendendo in considerazione un divieto, come Alibaba, Trump ha risposto:

“Beh, stiamo guardando ad altro, sì”.

Trump ha esercitato pressioni sulle società di proprietà cinese, ad esempio promettendo di vietare l’app di brevi video TikTok dagli Stati Uniti.

Gli USA hanno ordinato al suo proprietario cinese ByteDance di cedere le operazioni statunitensi di TikTok entro 90 giorni, l’ultimo sforzo per aumentare la pressione sulle preoccupazioni sulla sicurezza dei dati personali che gestisce.

Trump contro l’e-commerce cinese Alibaba

Per quanto riguarda il colosso e-commerce cinese Alibaba, il Segretario di Stato Mike Pompeo ha dichiarato in una conferenza stampa all’inizio di questo mese a Washington che la società deve garantire che le informazioni personali degli americani non possano essere ottenute tramite il software cloud cinese.

“Stiamo proteggendo le informazioni personali più sensibili degli americani e la proprietà intellettuale più preziosa delle nostre aziende – inclusa la ricerca sui vaccini COVID – dall’accesso su sistemi basati su cloud gestiti da aziende come Alibaba, Baidu, China Mobile, China Telecom e Tencent”,

ha sottolineato Pompeo.

“Il Dipartimento di Stato lavorerà a stretto contatto con il Commercio e altre agenzie per limitare la capacità dei fornitori di servizi cloud cinesi di raccogliere, archiviare ed elaborare grandi quantità di dati e informazioni sensibili qui negli Stati Uniti”.

Motivato dalla politica elettorale, il Presidente Trump probabilmente mirerà a limitare lo sviluppo di Alibaba nel cloud computing e nei settori dei chip, hanno avvertito gli esperti.

In linea con la strategia a lungo termine degli Stati Uniti per contenere l’ascesa tecnologica della Cina, Trump potrebbe agire su due aree in cui Alibaba si sta muovendo rapidamente: cloud computing e chip, hanno riferito gli esperti.