Home Lifestyle Trend capelli autunno 2020: tornano bob e frangetta

Trend capelli autunno 2020: tornano bob e frangetta

CONDIVIDI

L’autunno 2020 vede come trend il ritorno di bob e frangetta per un look d’ispirazione francese ma declinato in chiave moderna.

tendenze capelli autunno 2020

Un trend, quello per l’autunno 2020, che vede anche la cura dei capelli, affinché sia super luminoso.

Voglia di rinnovarsi

Il trend capelli per l’autunno 2020 coincidono con la fine dell’estate e quindi con una chioma da rimettere in ordine, dopo il sole dell’estate. Sole e mare, infatti, potrebbero aver sciupato i capelli che, in autunno vanno risistemati.

Un autunno che coincide anche con la voglia di rinnovarsi che sia per seguire le tendenze o meno. Ovviamente, tutti i trend vanno adattati alla forma del viso, alla tipologia di capello e allo stile di vita. Il bob e la frangetta, infatti, si prestano bene a stilying sempre curati.

Cosa sarà di tendenza?

Una cosa che esula da tutti i trend ma che comunque è tornata sotto i riflettori, è la cura del capello. Un capello che deve essere sano e brillare di luce propria. Per ottenere un salutare effetto glossy, i parrucchieri propongono ricariche di luce, con prodotti a ph acido. La finalità di questi prodotti è quella di chiudere le cuticole e potenziare i riflessi naturali. I prodotti che donano luminosità al capello vanno ad agire come cosmetici sulla chioma, lasciandoci un film protettivo che dona volume e nutrimento.

Per quanto riguarda i colori, la tendenza vuole un orientamento verso le tonalità fredde, ovviamente da personalizzare. Sul fronte dei marroni, per fare un esempio, ci si ispira al colore della buccia della castagna; per i biondi a quello dello champagne. Torna prepotentemente anche il color rame.

Le tecniche di colorazione più richieste saranno le schiariture sotto forma di balayage, ovvero sfumate e mai troppo definite, per far sì che la chioma appaia il più naturale possibile.

Veniamo ora alle acconciature di tendenza: onde morbide, poco costruite ed il liscio perfetto. Due tipologie che si possono realizzare sia in salone che a casa, purché si utilizzino strumenti che badino alla salute del capello.

E per i tagli? Il più di tendenza è il bob, quello che un tempo si chiamava caschetto, sfoggiato già a Venezia sia dalla Foglietta che dalla Blanchett. Un vero e proprio classico che si aggiorna periodicamente. Quello del 2020 è destrutturato, molto meno netto rispetto al passato, completato dalla frangia.

La frangetta, richiestissima soprattutto dalle più giovani, andrà a sfiorare le sopracciglia. In alternativa, le più mature, potranno optare per un ciuffo allo zigomo.

Delle tendenze che rispecchiano appieno i tempi di pandemia. In salone si va non soltanto per la messa in piega ma per ricevere trattamenti completi e, spesso impegnativi.