Home Lifestyle Trench: come indossare il must have per essere super chic

Trench: come indossare il must have per essere super chic

CONDIVIDI

Il capo da avere assolutamente nella stagione autunnale è il trench, capospalla che resiste a mode e tendenze. Vediamo come indossarlo.

trenchIn grado di resistere alla pioggia come alle mezze stagioni, il trench può diventare elemento distintivo del look o, addirittura, della personalità.

Un grande classico

E’ iniziato l’autunno e con esso il breve periodo in cui si può indossare il trench, un capo diventato un grande classico. La voglia di trench, stando ad una statistica di Lyst, è iniziata già durante l’estate.

In particolare, quando si pensa a questo capo spalla così speciale, si ricerca immediatamente un brand piuttosto che un altro. Stiamo parlando di Burberry. Tra i modelli più richiesti del brand, resta quello beige, grande classico, in gabardine di cotone. Un modello pensato per i militari ma che oggi resta un grande classico. Non solo un capo spalla con fini pratici ma un vero e proprio simbolo, entrato poi nell’immaginario collettivo grazie a film quali Casablanca (il trench era indossato da Humprey Bogart) e Colazione da Tiffany.

Il modello originale è stato declinato oggi in sei varianti super originali, con i nomi dedicati ai quartieri di Londra. La leggenda, però, resta ovvero che il collo deve essere realizzato a mano con 180 punti, da un sarto che abbia dedicato il suo tempo soltanto su quel dettaglio, per ben un anno intero. Soltanto così il collo del trench più desiderato, riesce ad ottenere una curvatura così fluida.

Come indossarlo

In generale, non bisogna dimenticarsi che il trench, volente o nolente, va portato sbottonato. Questo perché, altrimenti, il cappotto conferisce un aspetto troppo ingessato. Se proprio lo si vuole chiudere, si può usare la cintura annodata, senza chiudere i bottoni.

L’abbinamento più easy è quello con jeans e t-shirt. Il beige del trench si armonizza perfettamente al blu dei jeans creando un effetto molto classy.

Il trench è perfetto anche con gli abiti e le gonne. In questo caso, però, bisognerà fare attenzione ad una regola: se abiti o gonne sono strutturate è necessario che il cappotto abbia delle forme super semplici, per evitare un effetto troppo ingessato. Quanto alla lunghezza, il trench dovrebbe essere sempre più lungo della gonna/abito. Oppure, se l’abito/gonna è più lungo del capo spalla, più strizzata deve essere la vita.