Home Cronaca India: tre uomini uccisi a bastonate dalla folla nel villaggio di Palghar

India: tre uomini uccisi a bastonate dalla folla nel villaggio di Palghar

CONDIVIDI

Tre uomini linciati dagli abitanti del villaggio di Palghar del Maharashtra con l’accusa di furto di reni

Chikne Maharaj Kalpavrukshagiri (70 anni), Sushilgiri Maharaj (35) e il loro autista Nilesh Telgade (30) sono i tre uomini, che stavano attraversando il villaggio di Palghar a bordo di un fuoristrada, quando una folla inferocita ha iniziato a scagliare sassi contro l’automobile.

La vettura è stata rovesciata e sui tre si sono accanite decine di persone.

Sebbene siano stati soccorsi dalla polizia e portati in ospedale i tre uomini sono morti pochi minuti dopo.

India: 3 uomini linciati dagli abitanti del villaggio nel Palghar del Maharashtra

Il linciaggio è avvenuto nelle prime ore di giovedì nel villaggio di Gadchinchale, situato lungo la strada Dabhadi Khanvel.

Come riporta il quotidiano New indian express gli abitanti del villaggio di Palghar hanno linciato tre uomini, che sono stati scambiati per delinquenti pronti a rubare i reni e venderli al mercato nero.

La polizia del Maharashtra ha arrestato 110 abitanti del villaggio, di cui 101 sono tenuti in custodia fino al 30 aprile e 9 minori sono stati inviati in una casa di accoglienza minorile.

L’incidente è avvenuto nelle prime ore del giovedì nel villaggio di Gadchinchale, situato lungo la strada Dabhadi Khanvel.

Per quattro giorni, si vociferava che i ladri fossero venuti al villaggio per rubare i reni in particolare dei bambini e venderli al mercato nero.

I tre uomini linciati dalla folla sono stati identificati come Sushilgiri Maharaj, Nilesh Telgade e Jayesh Telgade che viaggiavano da Palghar a Nashik.

Uno di loro era un autista, mentre gli altri due erano residenti a Mumbai. Anche gli sbirri sono stati picchiati dagli abitanti del villaggio indiano.

Inizialmente gli abitanti del villaggio hanno iniziato a lanciare i sassi contro l’auto e, una volta che il veicolo si è fermato, i tre sono stati pestati a morte.