Home News “Perde il controllo della moto e si schianta contro un albero”: muore...

“Perde il controllo della moto e si schianta contro un albero”: muore il dakariano Fausto Vignola

CONDIVIDI

Fausto Vignola ha perso la vita in un tragico incidente qualche ora fa. Il 37enne di Albenga si stava allenando in moto con alcuni amici

Ha perso la vita mentre si allenava in moto con alcuni amici, Fausto Vignola, 37enne di Albenga. Purtroppo a nulla sono serviti i soccorsi. Il giovane dakariano ha perso la vita praticamente sul colpo. Proprio quest’anno aveva esordito alla Dakar, chiudendo 52esimo tra le moto. Un brutto colpo per il mondo delle gare offoroad, una tragedia che ha colpito amici, parenti e fan dello sportivo. Vignola è uno dei piloti italiani che quest’anno ha partecipato alla Dakar.

È accaduto tutto sotto gli occhi degli amici e colleghi del giovane: il 37enne di Albenga si stava allenando in sella alla sua moto insieme ad alcuni amici. Stava percorrendo una strada sterrata dell’entroterra ligure, nel comune di Balestrino. Intono alle 17:30 si è verificato però il tragico impatto. Le sue condizioni sono apparse subito gravissime. Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, era proprio lui ad aprire la strada ai tre amici che si stavano allenando in moto con lui.

Fausto, molto probabilmente, con il mezzo ha urtato qualcosa che per l’alta velocità, lo ha praticamente scaraventato in aria finendo per schiantarsi contro un albero. Immediato è stato l’arrivo, sul luogo dell’incidente dei vigili del fuoco e della Croce Bianca di Borghetto Santo Spirito. Purtroppo però, per il giovane non c’è stato nulla fa fare.

L’incidente ha avuto conseguenze tragiche. Una fine che nessuno immaginava per il pilota, che appena due mesi fa, aveva sfidato una gara dura come la Dakar, riuscendo a portarla al termine all’esordio e piazzandosi 52esimo nella classifica riservata alle moto. Ovviamente, alla famiglia e agli amici sono arrivate tantissime parole di condoglianze a cui non possiamo fare a meno di unirci.