Home News Tragedia in A4, incidente a catena: auto carbonizzate, morti e feriti

Tragedia in A4, incidente a catena: auto carbonizzate, morti e feriti

CONDIVIDI

Incidente tragico sull’autostrada A4 in direzione Venezia, molti i veicoli coinvolti e si contano morti e feriti. Gli aggiornamenti.

Incidente autostrada auto carbonizzati
Incidente-foto iStock

Lo schianto tremendo risale alla serata di ieri 2 gennaio, le prime ricostruzioni della dinamica e gli ultimi aggiornamenti su morti e feriti.

Incidente drammatico sulla A4: cosa è accaduto

Il nuovo anno è iniziato da poco ma purtroppo vi sono già stati diversi incidenti e vittime della strada.
L’ultimo in ordine temporale risale al tardo pomeriggio di ieri sabato 2 gennaio.

Lo schianto si è verificato lungo la A4 all’altezza di Soave in direzione Venezia.
Ad essere coinvolti, così come riporta anche Viaggi News, sarebbero stati diversi veicoli.

Ancora frammentarie sono le notizie che trapelano ma dalle prime indiscrezioni si parla di ben 3 veicoli. Le auto sono state coinvolte nello schianto intorno alle 18, poco prima dell’uscita di Montebello.

La dinamica non risulta chiarita ma pare che le auto coinvolte oltre allo schianto siano anche state interessate da un tremendo incendio che le ha carbonizzate.

Drammatico il bilancio, con morti e feriti ed ora si attendono le risultanze delle indagini.

Si contano morti e feriti: gli ultimi tragici aggiornamenti

La scena da brividi con auto incendiate e persone che cercavano di liberarsi dalle lamiere è stata vista dagli uomini dei soccorsi giunti sul posto.

Vigili del Fuoco dei comparti di Lonigo è Caldiero assieme gli agenti della Polizia Stradale hanno domato le fiamme ed aiutato i feriti ad uscire dalle auto poco prima che il peggio avvenisse.

Una donna però, probabilmente una ragazza è invece deceduta nella sua auto a causa delle fiamme che l’hanno carbonizzata non lasciandole scampo.

Il riconoscimento del corpo è l’obiettivo anche se le condizioni rendono difficile eseguirlo.

I feriti hanno ricevuto le prime cure dai sanitari del Suem e compito delle forze dell’ordine, oltre ad aver posto la zona in sicurezza con notevoli difficoltà, sarà quella di determinare le cause del tremendo incidente.

Le prossime ore saranno infatti cruciali per gli aggiornamenti ulteriori sulla dinamica e sulle condizioni di salute delle persone coinvolte.

LettoQuotidiano.it è stato selezionato nella nuova app di Google News. Per rimanere sempre aggiornato clicca qui e poi sulla stellina “Segui”