Home Cronaca Tragedia a Verdellino, bimba precipita giù dal balcone: “Inspiegabile”

Tragedia a Verdellino, bimba precipita giù dal balcone: “Inspiegabile”

CONDIVIDI

La tragedia a Verdellino segna l’ennesimo episodio dove una bimba muore precipitando dal suo balcone. Ma come è stato possibile?

Una vera tragedia a Verdellino – Brescia – con la morte di una piccola bambina che è precipitata dal balcone. Come è successo?

Bimba precipita dal balcone a Zingonia

Siamo a Zingonia di Verdellino, in una palazzina tranquilla posta in Via Enrico Fermi alle 15.30 del pomeriggio di domenica.

La bimba di nove anni, origine cinese, stava giocando quando ad un certo punto i genitori non la vedono più: secondo una primissima ricostruzione la piccola è entrata in camera da letto sporgendosi dal balcone della camera.

Da quel momento il dramma, infatti si pensa sia scivolata dal quarto piano per poi cadere e raggiungere l’asfalto.

I soccorsi sono arrivati prontamente, ma non c’è stato nulla da fare se non confermare il decesso a causa delle ferite gravissime riportate dopo lo schianto.

La ricostruzione della tragedia

Come si evince dall’Eco di Bergamo, la piccola Yugi Jin era in cameretta a studiare e giocare, ma nessuno ha assistito al suo dramma.

Da cosa è stata incuriosita? Si è sporta per vedere qualcosa, ovvero una famiglia che era arrivata e parcheggiato nel cortile, mentre stava togliendo il passeggino dal portabagagli.

Secondo la ricostruzione avrebbe perso l’appoggio da terra, con sbilanciamento in avanti e un volo di 13 metri.

E’ stata proprio la famiglia di cui sopra a vedere quanto accaduto e dando la prima assistenza, seppur non vedendo il momento della caduta.

Hanno sentito il tonfo e appena si sono girati, hanno trovato la piccola che era ancora in vita – in quel momento. Urla che tutti i condomini hanno udito, anche i genitori della piccola che non hanno potuto fare nulla per lei.

Una bambina amata da tutti, vivace e curiosa che rimarrà nel cuore degli abitanti del Paese.