Home Cronaca Tragedia a scuola, alunno uccide insegnante e compagno a coltellate

Tragedia a scuola, alunno uccide insegnante e compagno a coltellate

CONDIVIDI

Tragedia in una scuola, dove un alunno munito di coltello ha ucciso prima l’insegnante e poi un suo compagno

Tragedia a scuola, alunno uccide insegnante e compagno a coltellate
Tragedia a scuola

Una tragedia inspiegabile in una scuola, dove un ragazzo ha commesso un duplice omicidio inaspettato.

Il duplice omicidio

Siamo in una piccola località della Bielorussia – Stolbtsy – a 65 chilometri dalla capitale Minsk. Un ragazzo di 15 anni si trovava come ogni giorno all’interno della scuola superiore che frequentava, quando – ad un certo punto – ha tirato fuori un coltello portato da casa scagliandosi contro i compagni di classe e l’insegnante che era in aula.

La tragedia si è consumata in pochissimi minuti e il ragazzo si è dato subito alla fuga; nonostante tutto la Polizia lo ha rintracciato dopo circa tre ore e portato in carcere – senza rivelare il suo nome.

Il drammatico epilogo

L’insegnante alla quale è stato sferrato il colpo è morta sul colpo, così come uno dei giovani compagni di classe. Le forze dell’ordine hanno aperto un’inchiesta ufficiale al fine di capire cosa sia successo in quei drammatici minuti precedenti il folle gesto.

Una pazzia avvenuta pochi minuti dopo l’inizio della lezione, secondo i testimoni, senza un valido motivo da parte del ragazzo che ha voluto compiere questa strage senza precedenti.

Altri studenti sono stati feriti che risultano essere in codice rosso, dopo essere stati portati urgentemente all’ospedale, sottoposti ad un intervento chirurgico molto delicato. Una notizia che ha fatto in poco tempo il giro del mondo e ha sconvolto l’intera comunità che non si spiega come e cosa sia potuto accadere.

Non ci resta che attendere qualche rivelazione da parte della polizia, dopo l’interrogatorio al ragazzo.