Home News Tragedia a Fermo, 32enne trovato morto in piscina: indagini in corso

Tragedia a Fermo, 32enne trovato morto in piscina: indagini in corso

CONDIVIDI

Non è ancora chiara la dinamica dell’accaduto, che ha portato al decesso di un 32enne di Sant’Elpidio a Mare, in provincia di Fermo.

tragedia piscina Fermo 32enne morto

Il ragazzo aveva trascorso la serata di sabato a casa di alcuni amici, che nella notte l’hanno poi trovato senza vita in piscina. Nulla è stato possibile fare per salvarlo.

Giovane morto a Fermo

Tragedia a Sant’Elpidio a Mare, in provincia di Fermo. Un giovane di 32 anni è stato trovato senza vita nella piscina di un’abitazione, all’alba di domenica mattina.

Il ragazzo aveva trascorso la serata con alcuni amici quando gli stessi compagni avrebbero notato la sua assenza.

Hanno quindi controllato la piscina ed hanno trovato il corpo del giovane senza vita nell’acqua. Immediatamente hanno allertato anche i soccorsi, ma per il giovane non c’è stato nulla da fare.

Indagini in corso

Il luogo della tragedia è stato raggiunto dal personale medico e sanitario della Croce Azzurra del paesino in provincia di Fermo.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della locale Compagnia, che stanno ora conducendo le indagini sulla morte del ragazzo.

Tanti gli aspetti ancora da chiarire per fare luce sulle cause del decesso. La salma del 32enne si trova ora nell’obitorio dell’ospedale di Fermo.

A causare la morte della giovane vittima potrebbe essere stato un malore, ma per ora tutte le piste restano aperte. Sarà l’esame autoptico a chiarire la dinamica di quanto accaduto sabato notte.