Home News Toscana, parte la nuova tappa del piano vaccinale toscana per gli under...

Toscana, parte la nuova tappa del piano vaccinale toscana per gli under 55, si va avanti

CONDIVIDI

Il Mandela Forum è stato preparato per accogliere la campagna di vaccinazione under 55, servendosi del vaccino di AstraZeneca.

Pronti per San Valentino.

I vaccini di AstraZeneca

La Toscana si appresta a partire per la seconda fase della campagna vaccinale. Non si perde tempo e già da domenica 14 Febbraio, giornata dedicata agli innamorati patrocinati da San Valentino, si dovrebbe iniziare in Toscana con la seconda tappa di somministrazione dei vaccini di Astrazeneca.

Secondo quanto illustrato dal presidente della Regione Eugenio Giani e  l’assessore alla sanità Simone Bezzini, si prevede che inizieranno a inoculare le nuove vaccinazioni per
il personale scolastico con gli insegnanti, nonché le forze armate.

Per queste categorie con età inferiore 55 anni a saranno vaccinate in sedi specifiche, dette hub, con le dosi di AstaZeneca

Dal 15 Febbraio, partirà la vaccinazione delle persone over 80, per le quali è previsto l’impiego del vaccino di Pfizer-Biontech e Moderna.

Questo se tutto va come programma, anche perché anche si rende ovviamente necessario che l’approvvigionamento dei vaccini che negli  ultimi giorni ha preoccupato tutta Europa, non subisca altri rallentamenti e prosegua in modo regolare.

Per gli over 80 le vaccinazioni saranno ad opera dei medici di famiglia

Dal 15 Febbraio, partirà la vaccinazione delle persone over 80, che in Toscana sono 317mila. Per i quali è previsto l’impiego del vaccino di Pfizer-Biontech e Moderna.

Come riferisce il Corriere delle Sera, per loro la somministrazione avverrà ad opera dei medici di famiglia, che seguiranno personalmente i propri assistiti.

I primi vaccini AstraZeneca per le persone tra i 18 e i 55 anni sono previsti in febbraio dietro prenotazione da effettuare sul portale regionale dove si potrà scegliere data, ora e luogo per la vaccinazione in uno dei 49 punti vaccinali ( in seguito saranno 56) operativi in Toscana iniziando dal 14 febbraio 2021.

Il presidente della Regione Eugenio Giani ha spiegato che uno tra i 13 hub che la rete  ha destinato alla vaccinazione è il Mandela Forum dove dove sarà possibile fare 3000 somministrazioni al giorno.