Home Consigli in Cucina Come fare un dolce delizioso senza fare la spesa: la Torta svuota...

Come fare un dolce delizioso senza fare la spesa: la Torta svuota frigo

CONDIVIDI

Per realizzare la Torta svuota frigo non occorre fare la spesa, basterà quello che già avete in casa per preparare un dolce dalla bontà eccezionale.

torta svuota frigo

La Torta svuota frigo è il dolce più facile e buono che ci sia: genuino, semplice da fare ma soprattutto potete realizzarlo senza fare la spesa.

Quante volte uscite a fare spesa per comprare appositamente gli ingredienti necessari alla preparazione di un dolce? Bene, per questa ricetta non servirà: avete sicuramente già tutto in casa vostra.

Tutti gli ingredienti che servono per preparare questo delizioso dolce sono già nella vostra dispensa e nel vostro frigorifero: non è necessario che compriate nulla in più quindi potremmo anche definirla una ‘torta a costo 0’.

Solo ingredienti genuini e sani per la riuscita eccellente di questo dolce strepitoso: ad ogni boccone ne vorrete sempre di più, vi stregherà.

La consistenza è stellare, morbida e avvolgente come una coccola.

Cannella, limone, cacao e rum si sposano perfettamente con la dolcezza dell’uva sultanina: un dolce che farete davvero fatica non finire in un batter d’occhio, è troppo invitante!

Si prepara molto velocemente, in 10 minuti avrete preparato l’impasto e sarete pronti per cuocere la vostra Torta svuota frigo.

Ecco tutti i passaggi e gli ingredienti necessari per preparare questo dolce fantastico.

Torta Svuota Frigo: la ricetta

Ingredienti

  • 300g farina 00 (o di riso, integrale,grano saraceno, farro)
  • 150g latte (vaccino o vegetale)
  • 3 uova
  • 150g zucchero bianco (oppure 5 cucchiai di miele)
  • 6 cucchiai di cacao amaro polverizzato
  • 60ml olio di semi (oppure 80g burro sciolto)
  • 2 manciate di mandorle
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 1 buccia di limone grattugiato
  • 3 manciate di uva sultanina
  • 1 lievito
  • 1/2 bicchiere di rum per reidratare l’uva sultanina

Preparazione

Accendete il forno e preriscaldatelo a 180°, imburrate e infarinate una tortiera apribile di dimensioni medie oppure foderatela con della carta forno: scegliete il metodo che preferite.

In una tazza immergete l’uva sultanina nel rum in modo che si reidrati, prima di inserirla nell’impasto ricordate che dovrete strizzarla.

Dedicatevi ora alla preparazione della torta svuota frigo.

  1. Rompete le uova separando tuorli e albumi. In una ciotola versate zucchero, buccia di limone grattugiata e tuorli. Montate con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  2. Aggiungete la farina setacciata e anche il cacao, mescolate. Poi unite anche le mandorle, la cannella, il latte, l’olio e mescolate con un mestolo.
  3. Sciacquate le fruste e pulitele bene. Montate con le fruste elettriche gli albumi a neve ben ferma.
  4. Aggiungete il lievito in polvere al composto con i tuorli e mescolate bene, poi unite lentamente gli albumi montati a neve con una spatola: mescolate dal basso verso l’alto per non smontare il composto. Infine aggiungete l’uva sultanina precedentemente ben strizzata, una mescolata veloce e siete pronti a infornare.
  5. Versate l’impasto ben liscio ed omogeneo nella tortiera e infornate per 50 minuti a 180°. A cottura ultimata solo dopo aver fatto la prova stecchino togliete la torta svuota frigo dal forno e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente.
  6. Quando sarà fredda toglietela con delicatezza dallo stampo e gustatela con un tea aromatizzato o uno spumoso cappuccino fumante.

Buona merenda!