Home Salute & Benessere Perché ci tocchiamo continuamente i capelli? Il vero significato del gesto nasconde...

Perché ci tocchiamo continuamente i capelli? Il vero significato del gesto nasconde una grande paura

CONDIVIDI

Che cosa significa toccarsi i capelli? Un gesto che facciamo tutti continuamente e che nasconde qualcosa che mai si sarebbe pensato!

Toccarsi i capelli, un gesto che tutti facciamo quando ci troviamo in alcune situazioni. Ma perché? Ecco cosa significa veramente farlo.

Perchè ci tocchiamo i capelli?

Toccarsi i capelli da sempre un gesto di seduzione ma anche di imbarazzo e vergogna. Significati contrastanti che si intrecciano ma che indicano comportamenti diversi a seconda delle situazioni.

Secondo la psicologia toccarsi i capelli nasconde dei significati ben precisi, di fatto il linguaggio del corpo, per quanto possa essere una forma di comunicazione non-verbale è ricco di significato. Si manifesta come un automatismo, attraverso azioni quotidiane che svolgiamo inconsciamente comunichino quello che proviamo e pensiamo. Cosi il linguaggio implicito diviene molto più esplicito di quello verbale.

I segnali del corpo, la postura e i vari movimenti e gesti, non sono casuali, ma ricchi di significato, esprimono stati d’animo oltre a opinioni favorevoli che sfavorevoli. Così come farlo in continuazione non è un’azione meno significativa.

Il significato secondo gli psicologici

I capelli da sempre sono indice di femminilità per tale ragione toccarsi i capelli è prima di tutto una finalità seduttiva ed esplicita l’interesse per la persona che si ha di fronte e che si sta cercando di sedurre, mettendo in mostra il meglio di se, la propria femminilità.

Esprime un gioco di seduzione, ma anche tensione e insicurezza in particolar modo quando si è nervosi, non ci si sente all’altezza di una determinata situazione. In questi casi, il toccarsi i capelli assume la funzione di un tic con ruolo regolatrice di emozioni.

Un gesto comune e tradizionale, soprattutto durante una conversazione, in questo semplice gesto si racchiude il desiderio di attrarre e sedurre la persona da noi desiderata. Di fatto se il gesto viene fatto durante la conversazione rappresenta un chiaro segnale di approccio dove cerchiamo di piacergli da un punto di vista sessuale.

Caso inverso nel caso in cui la comunicazione si tenga con una persona a noi poco gradita, che ci innervosisce: qui spunta una difesa per sentirsi più sicuri.

Arrotolare i capelli: mania o seduzione?

Moltissime volte capita di vedere donne che si arrotolano i capelli, tale gesto può essere segno di mania o di seduzione, beh la verità è che tale gesto si manifesta sia quando si è particolarmente agitati che quando si è particolarmente felici. In ambo i casi, non manca l’automatismo di toccarsi i capelli. Sarà l’espressione del volto ad aiutarci a capire se si tratta di un gioco di seduzione oppure di semplice nervosismo.

Mettersi i capelli dietro le orecchie: qual è il significato psicologico di questo tic?

Di solito capita di mettersi i capelli dietro alle orecchie, tale gesto può rappresentare un sintomo di imbarazzo e disagio, ma anche di paura di fare una pessima figura. Questo capita anche quando siamo pronte all’ascolto, ricettive, mostrando una grande attenzione a ciò che viene detto. Può invece, trattarsi di un gesto di seduzione, se accompagniamo lentamente i capelli dietro alle orecchie.