Home Salute & Benessere Ti piace il Mango? Aiuta l’intestino ad essere regolare e non solo

Ti piace il Mango? Aiuta l’intestino ad essere regolare e non solo

CONDIVIDI

Il Mango è un frutto esotico delizioso, aiuta la regolarità intestinale ma non solo: scopri quali sono i fantastici benefici che avrai mangiandolo!

Mango intarsiato

Il mango è un frutto delizioso ed esotico, perfetto da mangiare con queste temperature calde: ti mantiene idratata, aiuta l’intestino ad essere regolare ma non solo!

Proviene dall’Asia ma viene oramai coltivato in tutti i paesi con un clima tropicale, motivo per cui potrete trovarlo sempre sui banchi del mercato o del supermercato.

La pianta che lo produce si chiama Mangifera Indica, il frutto è di colore verde rossastro con sfumature gialle in base alla maturazione. L’interno è di un luminoso giallo aranciato e il sapore è dolce e dissetante, ricorda la pesca e l’arancia!

Il mango è amico dell’intestino regolare ma ha anche altre proprietà benefiche, scopriamole!

Mango amico dell’intestino regolare e non solo

Oltre ad essere molto dissetante, il mango è un frutto che contiene tanta acqua ed è perfetto per essere mangiato d’estate perché tendiamo ad essere disidratati.

È un frutto ricco di vitamine come vitamina A, B, D, K, J ma è anche ricco di sali minerali tra cui fosforo magnesio e potassio.

A medio contenuto calorico ha 60kcal per 100g ma contiene una buona dose di zucchero: non è indicato per chi soffre di diabete, non esagerate nella consumazione!

Se siete soggetti attivi e amanti della frutta esotica sarà l’ideale da mangiare a colazione per un carico di energia e vitamine! Una fresco frullato di mango al mattino con caffè, yogurt greco e avena, non avete già l’acquolina?

Sapevi che il mango ha ottime proprietà lassative? Un frutto delizioso e amico dell’intestino regolare!

Essendo pieno di fibre solubili aiuta a combattere la stipsi e l’irregolarità intestinale oltre che le relative complicanze:

Mangiare 3 porzioni di mango a settimana, bere molta acqua e fare regolare attività fisica aiuterà il tuo intestino a tornare pienamente regolare.

Possiede anche fantastiche proprietà diuretiche ed è quindi particolarmente indicato se si soffre di ritenzione idrica.

Si è scoperto che riduce anche l’accumulo di colesterolo nelle arterie ma non per questo va consumato in grandi quantità: è un frutto molto zuccherino, non è bene abusarne!

Leggi anche: Sicura di mangiare bene? 5 regole d’oro per un pasto ben bilanciato