Home News Choc alle porte di Napoli: Imma uccisa dal marito Pasquale Vitiello, la...

Choc alle porte di Napoli: Imma uccisa dal marito Pasquale Vitiello, la bimba non sa nulla

CONDIVIDI

Una donna di 31 anni è stata uccisa a colpi di arma da fuoco mentre accompagnava i figli a scuola.

 Terzigno, Napoli (quartiere quartiere Boccia di Mauro): Immacolata Villani, donna e mamma di 31 anni  è stata uccisa a colpi di arma da fuoco mentre accompagnava i figli a scuola. A sparare un uomo a bordo di uno scooter grigio. Carabinieri sul posto. Si segue la pista famigliare.

Seguono aggiornamenti:

È stato individuato l’uomo che ha ucciso brutalmente e a sangue freddo la mamma, si tratta del marito Pasquale Vitiello.

Aveva appena accompagnato a scuola la figlia

 

Ad un certo punto Immacolata è stata avvicinata da un uomo a bordo di uno scooter che le ha detto di scendere perché ‘dovevano parlare’. I due hanno cominciato a discutere animatamente, un litigio: poi lo sparo al centro della fronte della 31enne, quindi l’assassino è scappato a bordo di uno scooter grigio ed è attualmente ricercato.
Imma è rimasta a terra, morta sul colpo.
Al momento dell’omicidio tutti i bambini erano già entrati in classe. Il racconto dei fatti è stato reso dai testimoni, in maggior parte genitori di altri alunni che stavano facendo ritorno a casa dopo aver accompagnato i piccoli a scuola.

Individuato killer, forse è il marito. La lettera choc