Home News Terremoto in Albania, i Vigili del Fuoco italiani ritrovano i corpi di...

Terremoto in Albania, i Vigili del Fuoco italiani ritrovano i corpi di mamma e tre figli abbracciati nel letto

CONDIVIDI

Il bilancio del terremoto che ha travolto l’Albania continua a salire drammaticamente.Tra le vittime anche una mamma con due gemelli di un anno e mezzo e il fratellino di 7 anni

Terremoto Albania
Terremoto Albania

Dopo il terremoto in Albania, sono stati ritrovati abbracciati nel letto, che si stringevano forti, la mamma con i 3 piccoli bambini. La donna 40enne insieme ai suoi figli è stata ritrovata senza vita dentro la loro villetta. Sopravvissuto il padre che non era in casa.

La storia della tragedia di questa famiglia è solo una delle tante. Il bilancio dei morti continua a salire. Per non bastare, nella scorsa notte un violento nubifragio ha colpito Durazzo complicando ancora di più le operazioni di soccorso.

Mamma e 3 figli schiacciati dal soffitto della casa

L’abitazione era situata nel quartiere di Kenet, una ex palude bonificata. Fin da subito si era intuita la gravità della situazione. La villetta era completamente distrutta con i solai collassati:

“Completamente collassata, con i solai uno sopra all’altro, una situazione molto difficile operativamente”

Il ritrovamento delle vittime è stato molto commovente e toccante per il nucleo speciale dei vigili del fuoco italiani, come racconta all’AGI Luca Cari responsabile della comunicazione del corpo.

Il bilancio dei morti sale a 49

Da martedì le scosse sono state oltre 500 con magnitudo sopra i 5. Mai un terremoto così violento si era imbattuto nelle terre Albanesi mietendo così tante vittime (49 vittime). L’ultimo terremoto dalla portata analoga fu nel 1979 uccidendo 40 persone.

Ora i Vigili continuano a scavare, così come stanno facendo oramai da diverse ore – giorno e notte – sperando che ci sia qualcuno ancora vivo.