Home Cronaca Terremoto, forte scossa tra Sicilia e Calabria nel mar Tirreno

Terremoto, forte scossa tra Sicilia e Calabria nel mar Tirreno

CONDIVIDI

Una forte scossa di terremoto nel mar Tirreno tra la Sicilia e la Calabria. Ecco i primi aggiornamenti

Terremoto, forte scossa tra Sicilia e Calabria nel mar Tirreno
Terremoto, forte scossa tra Sicilia e Calabria nel mar Tirreno

Di nuovo una scossa di terremoto che ha interessato la zona tra la Sicilia e la Calabria nel mar Tirreno.

Scossa di magnitudo 4.0

La scossa magnitudo 4.0 è stata registrata alle ore 12.10 del 3 gennaio come registrato e comunicato dalla Ingv. La scossa è avvenuta nel mar Tirreno tra la Sicilia e la Calabria: gli abitanti confermano di averla avvertita anche se in maniera lieve.

L’epicentro – come evidenzia la Ingv – è stato registrato a metà tra le Isole Eolie e la costa calabrese occidentale. La profondità dell’ipocentro è invece stata segnalata a 145 chilometri: per questo motivo la popolazione non ha avvertito direttamente la scossa.

In questo momento non si segnalano danni a cose e/o persone, anche se i controlli sono in corso e nel giro delle prossime ore ci potrebbero essere aggiornamenti.

C’è da segnalare anche una scossa pari a 2.7 sulla scala Richter nella zona di Messina, avvenuta poco dopo la mezzanotte con il coinvolgimento di Mistretta, Terami, Nicosia, Castel di Lucio e Terme Vigliatore. Anche in questo caso non sono stati segnalati danni a cose e/o persone, nonostante la popolazione abbia avvertito il movimento.

Ulteriori aggiornamenti potrebbero essere comunicati nelle prossime ore.