Home Lifestyle Tendenze trucco primavera estate 2020 a tutto colore

Tendenze trucco primavera estate 2020 a tutto colore

CONDIVIDI

Il trucco per la primavera estate 2020, secondo le tendenze, si preannuncia vistoso e molto colorato.

tendenze trucco 2020

Le tendenze trucco per la primavera estate 2020 vogliono esorcizzare un po’ il momento duro portando sul viso quella libertà che ci manca a causa del coronavirus.

Ironia e creatività

Le tendenze per la primavera 2020 potrebbero riassumersi in un’unica parola: osare! Un make-up che nasce dalla voglia di sentirsi liberi, anche in un momento difficile come quello che il mondo sta vivendo. Perciò, via libera a colori e glitter, a sopracciglia spettinate e a ombretti che possono arrivare alle tempie. Un make-up per chi non vuole prendersi troppo sul serio giocando con ironia.

Il colore, quest’anno vince! Che sia saturo, come quello della frutta estiva oppure accostato in modo inedito, per divertirti potrai persino combinare tonalità mai pensate. Un esempio? L’arancione e l’azzurro. La tendenza del color block (colore a blocchi) che, qualche anno fa ha spopolato nell’abbigliamento, ora vestirà gli occhi. Significa che il colore delle polveri verrà applicato senza essere sfumato. Accanto a questo trend anche quello multicolor visto nelle passerelle come quella di Salvatore Ferragamo.

Accanto al colore, sarà fatto un ampio uso del dorato che sarà sdoganato dalla sera per essere usato nei look quotidiani. L’oro si declinerà nel rame, nel rose gold e nell’ottone a patto che, l’effetto metal, sia caldo. Un metal che può essere ritrovato anche nei glitter applicati sia su occhi che labbra.

Trucco bon ton

Dall’altro lato, però, c’è anche il filone del make-up più naturale e bon ton. Insomma, ce n’è per tutti i gusti. La tendenza, in questo caso, vuole ombretti color pastello, incarnato luminoso e linee definite.

Nella bella stagione 2020 tornerà il cut crease che strizza l’occhio agli anni ’60. Stavolta, però, la linea nera che allunga l’occhio, viene resa più doppia e stravagante. Il risultato è una palpebra quasi tagliata a metà. Il nero, spesso, viene sostituito dal classic blu di Pantone. In altri casi, il nero dell’eyeliner copre tutta la palpebra, come fosse inchiostro.