Home Spettacolo Temptation Island Vip, la redazione mortifica Clizia e Paolo: “Ma chi vi...

Temptation Island Vip, la redazione mortifica Clizia e Paolo: “Ma chi vi ha invitato?”

CONDIVIDI

In un momento in cui si moltiplicano le voci sul discusso cast di Temptation Island Vip 2020, una leggera mortificazione travolge la coppia Ciavarro-Incorvaia.

Clizia Incorvaia e Paolo Ciavarro

Che cosa hanno in comune Clizia Incorvaia, Paolo Ciavarro e la redazione del format televisivo Temptation Island Vip? Nulla. Invitare la celebre coppia di gieffini, infatti, non è mai stato tra le priorità della redazione del love game di Canale 5.

Ironia della sorte: tutti ne parlano, ma nessuno li ha mai invitati. Nelle ultime interviste rilasciate ai settimanali di gossip, l’ex gieffina Clizia Incorvaia ha più volte ribadito, di sua sponte, di non aver alcuna intenzione di partecipare al celebre love game Temptation Island Vip.

Dichiarazioni coraggiose che hanno acceso un’interminabile polemica e che hanno tenuto banco sui principali rotocalchi e siti di gossip. Tuttavia, ecco che arriva la sferzante provocazione della redazione di Temptation Island Vip.

Temptation Island Vip, arriva fulminea la replica della redazione

In risposta alle innumerevoli interviste di Clizia Incorvaia, la produzione del programma ha deciso di fare delle precisazioni e ufficializzare una secca smentita. Attraverso un post dettagliato, pubblicato sulla pagina ufficiale della trasmissione, gli autori hanno esordito così:

“Continuiamo a leggere, come tutti gli anni, sui social, svariati nomi di personaggi più o meno noti, che dicono di aver rifiutato l’invito a partecipare a Temptation Island… Cosa che, per carità, potrà sempre accadere e non ci scomporrà dal portare avanti il nostro lavoro, ma ad oggi nella realtà dei fatti, i nomi che poi dichiarano di ‘aver rifiutato’ sono sempre non veri. Tra i tanti che sono usciti in questi giorni, appunto mai invitati, Clizia Incorvaia e Paolo Ciavarro, a cui auguriamo il meglio dalla vita ma che da noi non sono mai stati invitati. Ci fa sempre onore che qualcuno debba ricorrere si nostri titoli per avere visibilità e notizia, ma  a volte l’insistenza senza replica può prendere pieghe fastidiose per tutti”

Con queste parole la redazione ha preso, di fatto, le distanze dal caso, facendo finalmente chiarezza. Ma adesso Clizia e Paolo come ne usciranno da questa spinosa situazione?