Home News Tema choc alle medie: “Siamo tutti Stranieri”. Alunna si oppone e la...

Tema choc alle medie: “Siamo tutti Stranieri”. Alunna si oppone e la Meloni la elogia

CONDIVIDI

In uno dei suoi ultimi post sulla sua pagina social di Facebook, la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni pubblica la foto di un tema redatto da una ragazzina di terza media. Ecco il commento della Meloni.

Nell’ultimo post sul suo profilo Facebook, Giorgia Meloni, pubblica la foto di un tema scritto da una ragazzina di terza media, la cui traccia sottoposta a lei e ai suoi compagni era “Siamo Tutti stranieri”.

La Studentessa: “Non siamo tutti stranieri, non sono d’accordo”

La leader di Fratelli d’italia, alla lettura di un così interessante tema, soprattutto perchè scritto da una ragazzina frequentante la terza media, non ha potuto far a meno di commentare l’elaborato definendo la ragazzina una vera ” giovane patriota”.

Alla traccia “Siamo tutti stranieri” , la giovane studentessa risponde:

“Non siamo tutti stranieri, non sono d’accordo con questa affermazione, poiché i confini esistono, le bandiere esistono, l’amore per la Patria esiste”

La Meloni poi, conclude il suo post rivolgendosi ai suoi follower. Ecco cosa ha chiesto a chi la segue:

“Che voto le metteranno secondo voi?”

Il web sconvolto: “Cara Onorevole, dovrebbe premiare questa ragazzina perchè…”

Dati i tempi che corrono, il web è rimasto colpito dall’elaborato della giovane studentessa. Quasi tutti la elogiano poichè convinti che ragazzine come questa, siano rare in questa epoca in cui regna avversione e menefreghismo nei confronti di tali ideali patriottici, e in cui quasi nessuno ha il coraggio di dire ciò che realmente pensa.

Ecco cosa si legge tra i commenti:

“Cara Onorevole meloni, questa studentessa sarebbe opportuno che la premiasse pubblicamente, e ne monitorasse le conseguenze di quanto ha scritto perchè ha avuto un coraggio che la maggioranza dei cittadini adulti italiani non ha!”

poi conclude commentando il coraggio di questa giovane patriota nel non aver avuto paura di far sentire la propria voce, senza pensare a eventuali ritorsioni da parte degli insegnanti e di chi la circonda:

LEI HA AVUTO IL CORAGGIO DELLE PROPRIE IDEE … di non accettare la discriminazione che oggi si subisce da parte di una generazione veterocomunista, anarchica ed atea!!! ha avuto il coraggio di non pensare alle ritorsioni anche degli insegnanti!!!

E voi cosa ne pensate? Siete d’accordo?