Home Cronaca Tecnico morto folgorato a Genova: chi era Stefano Strada

Tecnico morto folgorato a Genova: chi era Stefano Strada

CONDIVIDI

Un tecnico è morto folgorato a Genova oggi, durante il suo ultimo intervento prima del Natale. Ecco chi era Stefano Strada

Tecnico morto folgorato
Tecnico morto folgorato

Un tecnico è morto folgorato a Genova mentre stava riparando un guasto, prima di tornare a casa per festeggiare il Natale con la sua famiglia.

Chi era Stefano Strada, il tecnico morto a Genova

Una grande tragedia a Casarza Ligure dove un uomo di stava riparando un guasto ed è rimasto folgorato. Durante il suo lavoro era assistito da un collega, per verificare un guasto su un impianto da 15mila volt.

Non è ancora chiaro come l’impianto abbia potuto continuare ad erogare l’energia nonostante tutte le misure di sicurezza che sono state prese, prima di iniziare il lavoro.

Il collega ha prontamente contattato Vigili del Fuoco e 118, ma per lui non c’è stato nulla da fare se non confermare il suo decesso.

Stefano Strada era un uomo di 45 anni, residente a Mezzanego e tecnico specializzato chiamato questa mattina per eseguire un intervento presso la cabina elettrica dentro la fabbica Corner. Il tecnico era sposato e papà di due bambini di 9 e 11 anni.

Le indagini sulla terribile vicenda

Sulla morte del povero tecnico ora indagano i Carabinieri della Compagnia di Sestri Levante. Il Pm di turno sta cercando di ricostruire tutta la vicenda e capire come sia stato possibile accadesse tutto questo: errore umano oppure tecnico?

Intanto il corpo di Strada è stato portato all’obitorio dell’ospedale San Martino di Genova e quasi certamente verrà svolta l’autopsia, se richiesta dal Pm di turno.