Home News Che taglio di capelli devo fare? Ecco il trucco per non sbagliare

Che taglio di capelli devo fare? Ecco il trucco per non sbagliare

CONDIVIDI

Taglio di capelli nuovo? Svelato un trucco per scoprire se tagliarli in un certo modo ti donerebbe oppure no.

Taglio di capelli corto? Ecco come scoprire se ti stanno bene
taglio capelli

È sempre difficile scegliere un taglio di capelli, soprattutto se si è indecise tra diversi hairstyle. Il taglio e lo stile da impostare alla propria chioma non sono da prendere alla leggera, perché bisogna essere in grado di evidenziare i propri punti di forza.

Chiaramente, se ti piace un taglio e vuoi fartelo per forza, puoi anche cedere e provarci, ma è consigliabile sceglierne uno che si adatti naturalmente alla forma del tuo viso.

Se il gergo dei parrucchieri ti sembra aramaico, cerchiamo insieme di far luce sulle diverse lunghezze e stili che meglio completano il tuo viso.

Comprendi che forma di viso hai

Molte persone hanno una forma del viso distinta. I visi sono, generalmente, classificati in sei forme: ovale, lunga, quadrata, rotonda, a diamante e a cuore. Se non riesci a capire guardando in uno specchio quale forma hai, c’è un modo per misurare il viso che può indicarti la giusta direzione.

Se lo provi e non sei ancora sicuro della forma del tuo viso, è probabile che non abbia davvero importanza: i consigli di bellezza sulle forme del viso sono pensati principalmente per le donne con caratteristiche forti che vogliono minimizzare, come quelle con un carattere decisamente rotondo, facce quadrate, lunghe o a forma di cuore.

Le donne con facce ovali e diamantate tendono ad avere la massima versatilità; invece di concentrarsi principalmente sull’adulazione delle loro forme del viso, potrebbero voler prestare maggiore attenzione alla consistenza e allo spessore dei capelli. Lo stesso vale se non hai una forma del viso evidente.

Forse la tua personalità o la lunghezza dei tuoi capelli sono più importante per te. Se hai una trama distinta, ad esempio liscia o molto riccia, esplorare tagli lusinghieri potrebbe essere una strada migliore da intraprendere. Ricorda anche che ognuno è diverso e non devi seguire tutte le regole di bellezza che ti vengono fornite.

Evidenzia i tuoi punti di forza

Dal momento che ci saranno molte acconciature che si adattano alla forma del tuo viso, potrebbe essere difficile sapere da dove cominciare. La regola di base per trovare un ottimo taglio di capelli per la forma del tuo viso è quella di evidenziare i tuoi punti di forza.

Ci sono alcune caratteristiche da cercare:

Viso a forma di cuore: cerca di attirare l’attenzione su occhi e zigomi con frangia o volume lungo i lati;

Viso lungo: più lunghi sono i tuoi capelli, più lungo sarà l’aspetto del tuo viso. Spesso è meglio scegliere tagli più corti o quelli che forniscono tanto volume, magari inserendo qualche colpo di sole.

Volto ovale: quasi tutte le acconciature lusingano questa forma. Se il tuo è più lungo, segui i suggerimenti per le facce allungate.

Faccia rotonda: alcune delle migliori opzioni includono tagli di capelli sotto il mento. Con i capelli ricci o ondulati, tagliare i capelli in maniera troppo corta può aggiungere più larghezza alla zona delle guance. I tagli corti che aggiungono volume in alto possono allungare il viso.

Quadrato: in questo caso, il tuo obiettivo potrebbe essere quello di minimizzare una mascella forte e angolare. La trama, sotto forma di ricci o estremità increspate, fa un lavoro brillante in tal senso.

Fa ciò che ti fa sentire meglio

Anche se ci sono delle regole specifiche per scegliere acconciature e tagli che meglio si adattino alla forma del viso, devi sapere che le stesse regole fanno leva su suggerimenti e consigli e non sono di certo dettami imprescindibili.

Il segreto per apparire meravigliosi è nel proprio atteggiamento. Certamente, l’ultima cosa che vuoi ottenere è un taglio di capelli che ti faccia sentire diversa da quella che sei.

Se vuoi un taglio di capelli che non rispetti le “regole” della forma del tuo viso, allora, fallo, non crearti problemi. L’importante, però, è che ti piaccia e che non abbia ripensamenti dopo il passaggio delle forbici.

Non scoraggiarti: La buona notizia è che quasi tutte le acconciature più alla moda possono avere un bell’aspetto su tutte le forme del viso. I bob, ad esempio, rappresentano tagli universali. I tagli alla spalla, anche e lo stesso anche qualche colpetto di luce.