Home Spettacolo Striscia la Notizia demolisce Irama. Occhi puntati sui pantaloni: cosa non torna

Striscia la Notizia demolisce Irama. Occhi puntati sui pantaloni: cosa non torna

CONDIVIDI

L’irriverente tg satirico di Canale 5 focalizza l’attenzione su Irama, finalista del talent show “Amici Speciali”. Il cantante è stato messo alla berlina all’interno della rubrica “Moda caustica”.

Irama a “Striscia La Notizia”

Questa volta a finire nel mirino di Striscia La Notizia è stato nientepopodimeno che il cantante Irama, all’anagrafe Filippo Maria Fanti. Nell’ultima puntata di Amici Speciali, talent show di Maria De Filippi, il ventiquattrenne di Monza ha calamitato l’interesse mediatico.

Persino l’attenzione di Striscia La Notizia si è focalizzata sull’eclettico artista, che si è esibito nel programma di Canale 5 e ha spaccato l’opinione pubblica. Il motivo? Il suo inusuale abbigliamento con il quale si è presentato in trasmissione.

Striscia La Notizia mette in discussione il cattivo gusto nell’abbigliamento del cantante

All’interno della rubrica “Moda Caustica”, il tg satirico di Antonio Ricci si è divertito ad esaminare l’outfit di Irama e lo ha tacciato di un crimine di moda. La voce di Gerry Scotti, infatti, ha aperto il servizio esclamando:

“Si è presentato conciato così…”

Il ventiquattrenne lombardo ha esibito un look azzardato. Una vera e propria miniera di incongruenze stilistiche: giga-orecchino, camicia scollata e pantalone maculato. Ma il faux pas maggiore è stato quello costituito dal pantalone animalier, obiettivamente un po’ troppo audace.

Una mise terribile che gli ha fatto guadagnare il primo posto nella classifica modaiola di Striscia La Notizia. Secondo il mordace tg satirico, Irama sarebbe tutto fuorché sobrio.

Un outfit sorprendente il suo: poco intonato ai trend di stagione, inconsueto e innegabilmente appariscente. Ma sappiamo bene che il look esprime la personalità del singolo, il modo di essere e i sogni che si cuce addosso.

Tuttavia, come diceva la celebre scrittrice francese Simone de Beauvoir, l’abbigliamento è destinato a manifestare la dignità sociale delle persone. E Striscia La Notizia questo lo sa bene. Non è così?