Home Spettacolo “Il naso fuori dalla mascherina” Storie Italiane, l’inviata di Eleonora Daniele mortificata...

“Il naso fuori dalla mascherina” Storie Italiane, l’inviata di Eleonora Daniele mortificata in diretta

CONDIVIDI

Rea di aver indossato la mascherina in maniera inappropriata, la cronista di “Storie Italiane” è stata sottoposta a critiche efferate da altri giornalisti e moralisti del web.

Storie Italiane, la conduttrice Eleonora Daniele

Storie Italiane, il programma televisivo di Rai Uno condotto da Eleonora Daniele, propone con assiduità interessanti inchieste e servizi di cronaca inerenti l’emergenza sanitaria da Covid-19 e non. Nella puntata di mercoledì 13 maggio, la conduttrice si è collegata in diretta con l’inviata Carla Lombardi.

Storie Italiane, la cronista Carla Lombardi e la polemica sull’uso della mascherina

La giornalista di Storie Italiane si è occupata di un servizio inerente la situazione economica di decine di nuclei familiari di Fiumicino. Svariate famiglie si ritroverebbero a vivere a tempo indeterminato all’interno di fatiscenti container. In diretta sul posto, l’inviata Carla Lombardi ha destato non poche polemiche a causa dell’uso scorretto della mascherina protettiva.

Durante l’intervista al sindaco Esterino Montino, la reporter non ha indossato il dispositivo di protezione individuale in maniera appropriata. Carla Lombardi ha fatto scappare il naso fuori dalla mascherina. Una banale distrazione che le è costata cara.

La reazione dei telespettatori di Rai Uno

A qualcuno, infatti, questo uso inappropriato della mascherina non è andato giù ed ha puntato il dito virtule contro l’inviata di Eleonora Daniele. La giornalista ha fatto imbufalire i telespettatori e il popolo della rete, scatenando una tempesta di critiche e sermoni.

Un pessimo esempio secondo l’intransigente pubblico di Storie Italiane. I telespetttori hanno prontamente redarguito la disattenzione dell’inviata Carla Lombardi sui principali social network, quali Twitter e Facebook.

Un attacco esagerato, appoggiato da numerosi internauti. Gli agguerriti telespettatori hanno pubblicato con tempestività i loro personalissimi sermoni social contro la Lombardi. Stando al loro implacabile giudizio, la cronista di Storie Italiane sarebbe l’ennesima giornalista sprovveduta e imprudente, che mette in pericolo la propria incolumità e quella altrui.