Home Personaggi Stephanie Frappart, chi è la prima donna arbitro in Champions League

Stephanie Frappart, chi è la prima donna arbitro in Champions League

CONDIVIDI

Vita, carriera e curiosità su Stephanie Frappart: la prima donna arbitro a dirigere una partita in Champions League.

stephanie frappart

Chi è il primo arbitro donna di origini francesi che arbitra nella Champions League: biografia della prodigiosa Stephanie Frappart.

Scopriamo tutto quello che c’è da sapere su di lei: vita, carriera e curiosità.

Chi è Stephanie Frappart

Stephanie Frappart è un arbitro calcistico francese, è nata ad Herblay il 14 dicembre del 1983.

La sua carriera come arbitro è promettente sia in ambito di calcio femminile che maschile. Ha conseguito un Master in Scienze Motorie e passato molti anni di gavetta nelle serie minori prima di distinguersi e approdare nella Major League.

Si legge su Goal.com che all’età di 28 anni Stephanie Frappart già arbitrava nel campionato nazionale francese (terza divisione).

Solo sei anni fa, nel 2014, Stephanie Frappart è diventata il primo arbitro donna a dirigere una partita di calcio maschile della Ligue 2: Brest contro Niort. Non ha mai abbandonato il mondo del calcio femminile e l’ha mantenuto in parallelo con grande piacere partecipando ai Mondiali di calcio 2015, poi alle Olimpiadi nel 2016 e anche al Campionato d’Europa nel 2017.

Due anni fa, nel 2018, si è distinta per aver arbitrato la finale del mondiale femminile under 20: la partita era giocata tra Spagna e Giappone. L’anno successivo ad aprile la Frappart dirige sapientemente la partita, maschile, Amines-Strasburgo della Ligue 1.

Nel 2019 ha arbitrato ben 4 partite nei mondiali femminili tra cui lo scontro finale tra USA e Paesi bassi vinta dagli Stati Uniti d’America per 2 – 0. Nello stesso anno è stata il primo arbitro donna ad arbitrare una finale di Supercoppa Europea Maschile: derby tra Chealsea e  Liverpool.

Esordio in UEFA Europa League

Nel 2019 ha vinto il premio a Dubai per esser stata nominata miglior arbitro dell’anno.

Il 22 ottobre 2020, sotto pandemia, la Frappart ha diretto la partita tra Leicester City e Zorja nel girone UEFA Europa League.

Dopo pochissimo è stata nominata per un incarico estremamente importnate: dirigere la partita tra Dinamo Kiev e Juventus. Questo scontro epico si terrà il 2 dicembre 2020 all’Allianz Stadium di Torino. La Frappart è il primo arbitro donna in Champions.

Passione e amore per il suo lavoro

Stephanie Frappart, si legge su Fanpage, ha rilasciato un’intervista al celebre sito della UEFA dichiarandosi felice e soddisfatta della sua carriera lavorativa:

Non mi aspettavo di dirigere la supercoppa europea, è un grande onore.

La donna si dice felice, entusiasta e onorata dei riconoscimenti ricevuto e della possibilità di arbitrare partite così importanti: spera di essere un esempio per tutte le donne arbitro del mondo che sognano in grande.

La giovane arbitro francese sta riscrivendo la storia del calcio.