Home News Giappone, la singolare storia della stazione ferroviaria fantasma: ecco a cosa serve

Giappone, la singolare storia della stazione ferroviaria fantasma: ecco a cosa serve

CONDIVIDI

In Giappone c’è una stazione ferroviaria fantasma, dove il treno si ferma, non si può salire o scendere, ma ha una sua utilità!

Giappone
Giappone

Ci troviamo lungo il fiume Nishiki nel sud del Giappone. È stato costruita una stazione ferroviaria in apparenza inutile, dove non esiste un’entrata, un’uscita e biglietteria. I treni che percorrono quel tratto ferroviario si fermano lungo la banchina permettono ai passeggeri di scendere e ripartono, lasciandoli in attesa del convoglio successivo. Nelle vicinanze non c’è nulla da considerare come turistico, tutto è disabito e quindi, qual è l’utilità di questa stazione?

A cosa serve la stazione Seiryu Miharashi Eki?

La stazione si chiama Seiryu Miharashi Eki ha una funzione ben specifica. Il suo nome tradotto significa piattaforma di vista del fiume e la sua unica funzione è quella di concedere una pausa sia dal punto di vista fisico che mentale.

I viaggiatori possono fermarsi per ammirare il panorama, staccando dalla routine quotidiana. Anche la società giapponese punto moltissimo sull’efficienza, sulla produttività e spesso si dimentica di fare una pausa. Questo infatti è tra i paesi più stressati al mondo, dove è considerata un’emergenza il Karoshi, cioè le morti che sono causate dal troppo lavoro.

Seiryu Miharashi Eki è stata inaugurata il 17 marzo 2019 e non è ancora stata aggiunta su google maps, ma è molto apprezzata fra gli utenti di Twitter che condividono le immagini panoramiche fatte dalla stazione di Seiryu Miharashi Eki.

Lo scalo ferroviario si trova alla base di una montagna nella prefettura di Yamaguchi. Per arrivare alla fermata, sono stati pensati degli appositi treni, in modo da poter attirare turismo o quantomeno interesse nei visitatori per la regione. Un treno interessante in servizio sulla linea per esempio è quello di degustazione di sakè. La linea ferrovia Nishikigawa è caratterizzata per i treni colorati e i vagoni particolari a tema.