Home News ” Stasera si è spento un carissimo amico” la morte non si...

” Stasera si è spento un carissimo amico” la morte non si ferma nel mondo dello spettacolo

CONDIVIDI

Ennio Fantastichini si è spento all’età di 63 anni nel nosocomio Federico II di Napoli. Il grande attore italiano, uno dei migliori in circolazione  era ricoverato da quindici giorni in rianimazione dell’ospedale partenopeo,  ma è stato ucciso da una grave emorragia cerebrale, causata dalla leucemia.

Il suo decesso ha sconvolto tutti nel mondo dello spettacolo e non solo. Tantissimi i messaggi  cordoglio che sono stati scritti per lui in queste ore sui social.

Nella serata di sabato, , durante Portobello Claudio Amendola è stato ospite di Antonella Clerici. Ma prima di lasciare il palco ha voluto ricordare con le lacrime agli occhi il suo grande amico. “Facciamo un mestiere meraviglioso che ci impone sempre di andare avanti comunque e di tirar fuori il meglio di noi e il sorriso – ha iniziato l’attore -. Questa sera ho fatto moltissima fatica perché è morto un mio carissimo amico. È morto Ennio Fantastichini. Qui siamo per ridere. Per come lo conosco Ennio mi avrebbe detto ‘vai in scena e dai il meglio di te’. E io gli mando un grande bacio. Grazie per avermelo fatto dire”.