Home Televisione Stasera in tv, 20 aprile 2021: la scelta tra Montalbano, Brignano e...

Stasera in tv, 20 aprile 2021: la scelta tra Montalbano, Brignano e le Iene

CONDIVIDI

Una nuova serata televisiva all’insegna delle molte e diverse proposte: scopriamo cosa vedremo il 20 aprile sulle principali canali tv!

Fiction di grande successo, programmi coinvolgenti con molti ospiti o servizi inediti: ecco i principali programmi in onda questa sera.

Stasera in tv: Montalbano, Brignano, le Iene

Chi preferite tra Il commissario Montalbano, Un’ora sola vi vorrei o Le Iene Show? Ecco le anticipazioni!

Il commissario Montalbano del 20 aprile: “La rete di protezione”

Ritorna l’appuntamento con una delle storiche fiction Rai sempre molto amata dal pubblico televisivo. Stiamo parlando de Il commissario Montalbano che vede protagonista il 59enne Luca Zingaretti.

Nell’episodio in onda stasera 20 aprile alle 21.25 su Rai 1 dal titolo “La rete di protezione” assisteremo ad un nuovo intricato caso che necessiterò dell’intervento del celebre commissario.

Montalbano verrà coinvolto nella nuova indagine dall’ingegnere Sabatello che gli mostrerà dei filmini che sono stati girati nel corso di 8 anni dal padre ormai scomparso. La particolarità dei filmini è che riprendono solo un muro. Contemporaneamente alcuni uomini con volto coperto piomberanno nella scuola che frequenta il figlio di Augello.

Un’ora sola vi vorrei: Gli ospiti di Enrico Brignano

Terzo appuntamento con l’attualità raccontata attraverso la comicità di Enrico Brignano. La serata sarà allietata anche dalla band del maestro Andrea Perrozzi rallegrerà con la musica live e dai balletti del coreografo Thomas Signorelli.

Oltre a Brignano la comicità avrà ancora il volto di Marta Zoboli, attrice ormai presenza fissa con i suoi personaggi sempre molto divertenti, come l’esperta di vaccini. L’ospite musicale molto atteso di stasera sarà la cantante Nina Zilli.

Nel programma anche la bellissima Flora Canto, consorte del comico, con cui si cimenterà nella celebre scena “sotto le coperte” a fine programma.

LEGGI ANCHE –> Chi è Flora Canto, la moglie di Enrico Brignano

La coppia aspetta un maschietto che si chiamerà Nicolò ed al magazine Confidenze la Canto ha rivelato che si sposeranno dopo la nascita, quando si potrà “senza mascherine”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Enrico Brignano (@enricobrignano)

Le Iene show: inchieste e scherzi sempre nuovi!

Torna l’atteso appuntamento del martedì pomeriggio dagli studi di Italia 1 con Nicola Savino ed Alessia Marcuzzi che torna in studio dopo l’autoisolamento dovuto alla positività al Covid del marito. Ad accompagnarli il commento dissacrante della Gialappa’s Band.

Molti i reportage dei vari inviati come lo storico Matteo Viviani che ultimamente ha ripercorso la vicenda di Silvia Romano. La prima parte della trasmissione di stasera verrà dedicata allo scherzo fatto ad Jorge Lorenzo, il campione di motociclismo. Allo sportivo è stato fatto credere che la sua auto sportiva appena acquistata era stata rubata dal meccanico dell’officina. Complice dello scherzo con la Iena Niccolò Torrielli era il socio di Lorenzo.

Momneto molto atteso sarà l’intervista al celebre attore Raoul Bova, da mercoledì su Canale 5 con la fiction “Buongiorno mamma”

LEGGI ANCHE –> Raoul Bova, hai mai visto il figlio Francesco?

Spazio agli aggiornamenti sui casi seguiti dalle Iene Giulio Golia, Antonino Monteleone e Nina Palmieri.

Golia ripercorrerà il caso di Gianmarco Pozzi, morto in circostanze misteriose a Ponza. I servizi mostrati fino ad ora fanno il punto delle indagini ritenute dalla famiglia incomplete: qualcuno ha fatto del male al 28enne romano? I giri di droga e debiti emersi possono davvero c’entrare qualcosa?

Nina Palmieri tornerà a parlare del caso di Carlo Girardi e chiederà ai parlamentari a Montecitorio di dare attenzione alla situazione dell’uomo, in RSA da ottobre scorso.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Le Iene (@redazioneiene)

Monteleone ripercorrerà il caso della morte del 19enne romano Federico Tedeschi. La famiglia non ha mai creduto alla morte naturale per ictus avvenuta nel 2017 e chiede di riaprire il caso.

E voi cosa deciderete di guardare questa sera in tv? Per non perdere le nostre anticipazioni dei programmi più seguiti della televisione continuate a seguirci!