Home Spettacolo “Sposerò il mio compagno” Flavio Insinna, l’atteso coming out in diretta

“Sposerò il mio compagno” Flavio Insinna, l’atteso coming out in diretta

CONDIVIDI

L’Eredità: un coming out atteso durante una delle puntate del seguitissimo game show di RAI Uno, ecco cosa è successo…

"Sposerò il mio compagno" Flavio Insinna, l'atteso coming out in diretta

L’ Eredità è, senza dubbio, un dei programmi preserali più seguiti della televisione italiana: il game show di RAI uno è in gradi di combattere a testa alta la concorrenza delle trasmissioni in onda nella medesima fascia oraria grazie all’originalità del format e per i conduttori che si sono susseguiti in tutti questi anni: Carlo Conti, Amadeus e l’indimenticabile Fabrizio Frizzi, scomparso lo a marzo dello scorso anno.

Dopo la scomparsa del conduttore, Flavio Insinna è salito al timone del programma e dopo un inizio incerto sembra che l’attore romano abbia conquistato il pubblico a casa con la sua sottile ironia e simpatia.

L’Eredità: un coming out inaspettato

La serata si apre, come sempre, con la presentazione di sei concorrenti che si sfidano per raggiungere l’obiettivo finale: quello della ghigliottina e magari vincere il montepremi conquistato. Tra i nuovi sfidanti anche un ragazzo molto giovane, Nicola Dalla Torre. Il concorrente, sotto i riflettori delle telecamere, ha deciso di annunciare un evento importate della sua vita.
Il ragazzo, abita a Ponte Piave, paese in provincia di Treviso, nella sua breve presentazione ha raccontato che da un po’ di tempo convive con la persona amata e che presto convolerà a nozze.

In una recente intervista rilasciata al ‘Giornale di Vicenza’ il giovane ha spiegato che il conduttore romano gli ha chiesto di parlare del suo matrimonio durante la puntata e poi ha aggiunto:

“Un altro giovane di 26 anni, di Ponte di Piave in provincia di Treviso, project manager nel settore del fotovoltaico. Fidanzato con Manuel, si sposeranno a giugno”.

In particolare, Nicola Dalla Torre sposerà ,11 giugno di quest’anno, il suo compagno Manuel Puddu.

Le parole di Nicola Dalla Torre

La bellissima notizia è stata riporta dal sito ‘Gay.it’ e le parole del giovane:

“Insinna ha voluto chiedergli del matrimonio e per me è stato molto bello. Non abbiamo infatti mai avuto alcuna intenzione di tenere nascosto il nostro amore. Anzi, l’abbiamo sempre vissuto con estrema tranquillità e leggerezza”.

Il giovane ha poi aggiunto:

“Prima che mi trasferissi anch’io a Ponte di Piave per dare inizio alla nostra convivenza, abbiamo vissuto i tre anni a Cismon”