Home Spettacolo Uomini e donne, l’ex cavaliere porta all’altare Maria De Filippi: la proposta...

Uomini e donne, l’ex cavaliere porta all’altare Maria De Filippi: la proposta inaspettata

CONDIVIDI

Grazie a Uomini e donne nasce l’amore. Adesso anche Maria De Filippi finirà all’altare grazie ad un ex cavaliere che ha deciso di sposarsi

Maria de Filippi

La storia d’amore tra Sossio e Ursula ha tenuto incollati al piccolo schermo milioni di italiani. Dopo una breve crisi, la coppia sta vivendo un periodo d’oro.

Il cavaliere partenopeo presto convolerà a nozze con la dama e ha fatto una speciale richiesta alla conduttrice pavese.

Uomini e Donne: Sossio e Ursula sposi

Tra i programmi più amati dai telespettatori vi è, senza alcun dubbio, Uomini e Donne condotto da Maria De Filippi. Le vicende amorose dei protagonisti del trono classico appassionano i telespettatori come quella tra Sossio ed Ursula. La coppia è nata negli studi televisivi del dating show di Canale 5 e, dopo la partecipazione a Temptation Island, ha vissuto un periodo di crisi. Archiviati i momenti negativi, la dama e il cavaliere stanno vivendo un momento magico anche grazie alla nascita della piccola Bianca.

In una recente intervista, il cavaliere ha svelato il suo desiderio: ossia quello di convolare a nozze con la sua compagna e di chiedere alla moglie di Maurizio Costanzo di essere sua testimone.

Maria De Filippi testimone di nozze

La coppia è pronta a convolare a nozze l’anno prossimo. Sossio e Ursula intendono celebrare il loro matrimonio con una con una romantica cerimonia in spiaggia. Molti sono i volti del mondo dello spettacolo che parteciperanno al lieto evento. Aruta vuole accanto a sé una testimone speciale: Maria De Filippi. Al momento non ha ancora chiesto alla conduttrice ma spera che lei accetti.

Sossio

A tal proposito, il 49 enne ha dichiarato alle pagine del settimanale Di Più:

“Se sono un uomo nuovo lo devo innanzitutto alla signora Maria De Filippi, perché quando anni fa mi diede la possibilità di prendere parte a Uomini e Donne vide in me la luce della disperazione. Della fatica di stare al mondo. Della voglia di rinascere. A lei sarò sempre grato e vorrei che accettasse di essere, quando sarò il momento, la mia testimone di nozze”