Home Personaggi Sorelle al Limite: pesavano 800 kg in due, ecco come stanno oggi

Sorelle al Limite: pesavano 800 kg in due, ecco come stanno oggi

CONDIVIDI

Ecco che fine hanno fatto le due sorelle obese che erano arrivate a pesare più di 400 chilogrammi a testa.

Amy e Tammy Slaton sono le due sorelle obese protagoniste del programma di Real Time, Sorelle al limite.

Sorelle al limite

Le due donne sono nel cast dello spin-off di successo e sono amatissime dal pubblico statunitense.

Lo sono anche dal pubblico italiano, che ha seguito la loro storia e ora vuole capire come stiano.

La drammatica storia di Amy e Tammy Slaton

Amy e Tammy Slaton pesavano più di 400 kg a testa e le loro condizioni di salute erano assolutamente precarie.

Il loro fisico non riusciva più a reggere tutto quel peso e non permetteva loro di condurre una vita normale.

Come se non bastasse, Amy e Tammy Slaton non avevano la minima intenzione di dimagrire e ogni giorno mettevano a rischio la loro vita.

A causa della loro fortissima dipendenza dal cibo, non si risparmiavano in nulla e ritenevano loro diritto strafogarsi fino a quando non compariva il senso di sazietà.

A un certo punto, però, hanno deciso di iniziare un percorso di dimagrimento che si è rivelato molto complesso. Amy e Tammy Slaton hanno perso peso e ora i fan si chiedono che fine abbiano fatto.

Ad oggi, come stanno Amy e Tammy Slaton

Amy e Tammy Slaton sono riuscite a dimagrire, ma non a perdere la quantità di massa grassa necessaria per permettere loro di condurre una vita normale.

Amy era addirittura rimasta incinta nel corso della seconda stagione di sorelle al limite, mentre Tammy, invece, era salita alle cronache per aver aggredito un’infermiera.

Ora è da un po’ di tempo che ai fan non hanno loro notizie, anche perché Amy e Tammy Slaton non possono fornirne per evitare gli spoiler relativi alla prossima stagione del programma di Real Time