Home Salute & Benessere Dormi meglio stanotte: 5 modi per avere un sonno più profondo

Dormi meglio stanotte: 5 modi per avere un sonno più profondo

CONDIVIDI

Cerchi consigli su come ottenere un sonno profondo? Non sei il solo. Ecco 5 consigli per un riposo maggiormente appagante.

sonno profondo
sonno profondo

Sonno profondo, è quello che cerchi? Ecco i 5 consigli per un sonno migliore.

Prima di tutto, chiunque sia interessato a migliorare il sonno dovrebbe iniziare seguendo le basi di ciò che serve per ottenere un riposo notturno migliore: mangiare sano.

Fare esercizio regolarmente. Rimuovi le fonti di rumore o distrazione dalla tua camera da letto e prendi in considerazione l’uso di tappi per le orecchie e una maschera da notte.

Ma queste sono le cose semplici che sono importanti per qualsiasi stile di vita indipendentemente dagli obiettivi di sonno.

Ecco alcune idee per provare a migliorare il tuo riposo. Ricorda, il sonno è diverso per tutti e ciò che funziona per alcuni potrebbe non funzionare per altri.

# 1 – SPEGNERE LE LUCI LUMINOSE/ STACCARSI DALLO SCHERMO DELLO SMARTPHONE-TABLET ALMENO UN’ORA PRIMA DI ANDARE A LETTO

Diciamo sul serio. Abbiamo tutti una vita frenetica e i nostri telefoni, tablet, computer e TV sono utili per organizzare il lavoro o per giocare 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Rimuovere la luce intensa e la stimolazione aiuterà a preparare il tuo corpo per il suo ciclo del sonno.

# 2 – VAI A LETTO OGNI GIORNO ALLA STESSA ORA, ANCHE NEI WEEKEND

Un sonno profondo migliore significa darsi un’abitudine di riposo coerente e lineare.

Non significa attuarla, però, cinque giorni sì e due giorni liberi no. Mantenere un modello coerente per il tuo corpo aiuta a rimanere in linea e a trovare il ciclo giusto, notte dopo notte.

# 3 – TROVA LA TEMPERATURA GIUSTA PER LA TUA CAMERA DA LETTO

A qualcuno piace caldo. Ad alcuni piace freddo. Ma la fisiologia e la scienza concordano sul fatto che la giusta temperatura media per un corpo al fine di riposare bene di notte è di circa 19.5 gradi.

# 4 – NO A CENE PESANTI O AD ALLENAMENTI ESTENUANTI POCO PRIMA DI ANDARE A LETTO

Viviamo tutti una vita attiva e abbiamo poco tempo per andare in palestra o mangiare prima di colpire il sacco e iniziare un nuovo giorno.

Ma gli effetti di queste notti attive o fameliche non fanno altro che interrompere il sonno e quindi di ridurre la quantità di riposo profondo che otteniamo.

Alcuni dicono che è meglio evitare allenamenti e pasti pesanti 3 ore prima di coricarsi.

# 5 – DE-STRESS

Più facile a dirsi che a farsi, ovviamente. Tuttavia, mentre riduci lo stress, sia attraverso la meditazione, lo stretching, l’agopuntura o i cambiamenti dello stile di vita, puoi calmare la mente e il corpo e darti maggiori possibilità di riposare meglio la notte.

Perché il sonno profondo è così importante?

Il sonno profondo, o lo stadio finale del sonno NREM (o non-REM), è il momento in cui le onde cerebrali sono alla loro frequenza più bassa e sei più difficile svegliarti. (Rispetto a quelli di essere svegli e attivi all’altra estremità dello spettro.)

Pensa a ogni volta che sei stato sveglio nel cuore della notte e cerchi di svegliarti mentre sei in uno stato estremamente instabile – quello è sonno profondo.

Il sonno profondo è il momento in cui i nostri corpi stanno lavorando più duramente per recuperare, al fine di dare maggiore forza alla mente e riprendere l’energia di cui ha bisogno, dopo lo sforzo fisico del giorno precedente.

Non sorprende che le persone che spesso affermano di riposare bene abbiano dimostrato di avere un sonno profondo di qualità.