Home Salute & Benessere Soia, fonte di proteine e poi? Le proprietà benefiche che non conosci

Soia, fonte di proteine e poi? Le proprietà benefiche che non conosci

CONDIVIDI

La soia è una valida fonte proteica e mangiarla fa bene alla salute, perché? Alcune fantastiche proprietà benefiche di questo legume che non conosci.

baccello e semi di soia

La soia si è diffusa in Occidente nel 1700 entrando sempre di più a far parte delle nostre abitudini a tavola. Mangiandola spesso potrai trarre tanti benefici per la tua salute, sai quali sono?

Il sapore della soia è simile a quello dei ceci mentre la consistenza da cotta è anche più dura.

Si abbina a tutto poiché ha un retrogusto delicato e poco prorompente, ci sono tante gustose ricette per cucinarla in modo sano e fantasioso!

Il latte di soia è un prodotto derivato da questa leguminosa ed è apprezzatissimo soprattutto da chi soffre di intolleranze e allergie al lattosio.

Oltre ad essere un’ottima fonte di proteine ha anche tante altre proprietà benefiche: combatte i sintomi della menopausa come i lamponi, abbassa il colesterolo ed è un anti-tumorale!

Quali altri miracolosi benefici apporta la soia all’organismo se consumata spesso?

Soia, proprietà benefiche che non conosci

La soia è amata da vegani e vegetariani perché, essendo un’ottima fonte proteica, sostituisce carne, pesce e uova.

Il suo contenuto proteico è del 36% contro circa il 23% delle altre leguminose come ceci, fagioli e lenticchie.

Il 18% di questo legume è formato da lipidi di cui la maggior parte sono grassi insaturi, cioè grassi buoni per la salute.

La soia è anche un alimento ricco di vitamina B e C oltre che di sali minerali tra cui potassio, magnesio, ferro e fosforo.

Ecco altre fantastiche proprietà benefiche che non conosci della soia:

  1. Abbassa i livelli di colesterolo grazie alla lectina che impedisce al grasso di attecchire alle pareti delle arterie
  2. Riduce i sintomi della menopausa e della sindrome premestruale: gli isoflavoni in essa presenti integrano i bassi livelli di estrogeni riducendo fastidi e dolori!
  3. Contrasta l’osteoporosi che colpisce le persone in età avanzata limitando la demineralizzazione del tessuto osseo
  4. Anti-cancro naturale: utile per limitare l’insorgenza del cancro alla prostata e al seno! Protegge contro i danni dovuti alla chemio e riduce la possibilità di riformazione delle metastasi tumorali
  5. Regolarizza l’intestino pigro poiché ricca di fibre