Home Personaggi Chi è Sofia Giaele De Donà, dalla vita sfarzosa di Los Angeles...

Chi è Sofia Giaele De Donà, dalla vita sfarzosa di Los Angeles a quella pura di Ti Spedisco in Convento

CONDIVIDI

Ecco tutto quello che siamo riusciti a scoprire su una delle protagoniste più seguite del programma in onda su Real Time.

Avete presente Sofia Giaele De Donà? Ha trascorso la vita a Jesolo, dopo di che si è trasferita a Los Angeles con il suo fidanzato.

Sofia Giaele Ti spedisco in convento

Ora, la sua vita ha subito un ulteriore cambio di marcia, con il passaggio nel convento del famosissimo programma di Real Time.

La giovane amante del lusso riuscirà a redimersi? Nel frattempo che lo scopriamo, ecco tutte le curiosità che siamo riusciti a trovare su di lei!

Chi è Sofia Giaele De Donà

Sofia Giaele De Donà è originaria di Jesolo, ha 22 anni e nella vita fa la modella e l0influencer globetrotter.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sofia Giaele Official (@sofiagiaele)

Proprio per questo è grande appassionata di moda e amante del lusso. E’ letteralmente ossessionata da abiti, accessori, scarpe…

A tal proposito ha dichiarato:

“Le scarpe sono come le mutande, andrebbero cambiate tutti i giorni.”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sofia Giaele Official (@sofiagiaele)

Su Instagram è molto popolare e vanta al momento 103mila followers.

Ha una relazione in corso con un imprenditore americano, con cui vive a Los Angeles.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sofia Giaele Official (@sofiagiaele)

L’esperienza in tv

E’ diventata famosa in Italia per la sua partecipazione a Ti Spedisco in Convento.

Nel corso del programma di Real Time, ha dato prova di avere un carattere molto particolare: la giovane, infatti, è una delle protagoniste che con più difficoltà si sta adattando al nuovo stile di vita.

Per Sofia è molto difficile abbandonare le sue abitudini mondane e sposare la semplicità. Ciononostante, sta proseguendo con il suo percorso di redenzione assieme a suor Daniela, Monica, Felicita, Analia e Arleide.