Home Televisione Snowpiercer, che cos’è la nuova serie tv? Ecco il deserto di ghiaccio...

Snowpiercer, che cos’è la nuova serie tv? Ecco il deserto di ghiaccio del 2027

CONDIVIDI

Arriva Snowpiercer, la nuova serie tv tratta dalle graphic novel francofone, ambientata in un distopico 2027, dove la terra è un immenso deserto di ghiaccio

Snowpiercer netflix serie

Scopriamo insieme tutti i dettagli relativi a Snowpiercer, la nuova serie tv che verrà rilasciata sulla piattaforma streaming di Netflix a partire dal prossimo 25 maggio 2020.

Snowpiercer arriva su Netflix

Snowpiercer è una serie televisiva statunitense distribuita negli USA sul canale TBS. Come riportato da Wikipedia, il telefilm prende ispirazione dalle graphic novel pubblicate nei paesi francofoni a partire dal 1982. La prima fu l’opera intitolata “Le Transperceneige”, un fumetto post apocalittico della Bande dessinèe, ideato dagli autori belgi Jacques Lob e Jean Michel Charlier.

Un film omonimo era stato realizzato nel 2013 dal regista sudcoreano premio Oscar Bong Joon-ho. Considerata la dimensione attuale del franchise, la serie tv si pone in continuity con le altre opere che ne fanno parte, rispettando la timeline ufficiale della storia.

Il telefilm verrà distribuito sulla piattaforma streaming a pagamento di Netflix a partire dal 25 maggio 2020.

La trama della serie

Gli avvenimenti narrati nel pilot della serie tv si svolgono 8 anni prima rispetto all’ambientazione del lungometraggio cinematografico.

Ci troviamo nel 2027, quando il nostro pianeta è diventato un immenso deserto di ghiaccio. Le cause di questo disastro? Il tentativo fallito di porre rimedio al surriscaldamento globale.

I soli sopravvissuti alla catastrofe naturale vivono a bordo dello “snowpiercer”, un innovativo treno a moto perpetuo, in grado di percorrere un tragitto completo ogni anno. La vita all’interno scorre per alcuni tra agi e lussi, mentre per altri è segnata da malnutrizione e povertà. La rivolta è dietro l’angolo…

Del cast della nuova serie tv di Netflix fanno parte Daveed Diggs e Jennifer Connelly, oltre a Alison Wright, Lena Hall, Annalise Basso, Mickey Sumner, Katie McGuinness, Sheila Vand , Roberto Urbina, Sasha Frolova, Susan Park e Sam Otto.