Home Lifestyle Smartphone: 5 consigli utili a disintossicarsi

Smartphone: 5 consigli utili a disintossicarsi

CONDIVIDI

Nel corso di questa estate abbiamo molto sentito parlare di digital detox ovvero disintossicarsi dallo smartphone. Vediamo come metterlo in pratica.

disintossicarsi smarphoneDisintossicarsi dallo smartphone è un’azione che dobbiamo a noi stessi. Un modo per apprezzare di più la vita ed usare il telefono solo quando è davvero necessario.

Da fare, anche solo per qualche giorno

Durante questa estate, molte persone, tra cui anche influencer, hanno voluti disintossicarsi dallo smartphone, anche se per un breve periodo. Anche se la tentazione di prendere in mano il telefono per controllare le notifiche, utilizzare questo utile device solo se necessario, può aiutarti a raggiungere alcuni importanti obbiettivi. Tra questi: una maggior concentrazione e sonni più profondi.

Un digital detox può essere pianificato, ad esempio, nel weekend oppure durante le ferie, se non sono già passate. Lasciar stare il telefono, anche se per qualche giorno, sembra essere essenziale per potersi rilassare.

L’abuso di tablet e smartphone può provocare dolori fisici quali: mal di collo, mal di schiena ma anche: insonnia, ansia e, in casi estremi, dipendenza digitale.

Le fasi

Silenziare le notifiche

La prima cosa da fare, per iniziare la disintossicazione, è quella di eliminare le notifiche. Silenziare social e app ti permetterà di mollare il telefono naturalmente, senza dover badare a tutti i trilli del caso.

Non prendere il telefono a tavola

Mangiare insieme è un modo per stare insieme, chiacchierare e condividere qualcosa. Ecco perché, quando si sta seduti a tavola, sarebbe meglio lasciare il telefono da parte per godersi il pasto e la compagnia.

Spegnere il telefono prima di dormire

Spegnendo il telefono la notte, non si diventa reperibili 24 al giorno. Inoltre, se dovessimo svegliarci durante il sonno, non avremo la tentazione di guardarlo per scrollare le notifiche.

Disinstallare app

Per compiere un ulteriore passo verso il detox digitale, devi disinstallare le applicazioni che ti creano dipendenza. Ad esempio, quelle dei giochi oppure, perché no, quelle dei social.

Non cedere al telefono anche se si è soli ed annoiati

In questo modo, la riconnessione con se stessi è più facile e il tempo libero, assume un altro sapore.