Home News Sky Lagoon, la stupenda laguna blu in Islanda

Sky Lagoon, la stupenda laguna blu in Islanda

CONDIVIDI

Sky Lagoon si trova in Islanda ed è una stupenda laguna blu termale con vista sull’aurora boreale e si sta per aprire.

sky lagoon

La Sky Lagoon è una stupenda laguna ricolma di acque termali, che sarà presto inaugurata. Sarà accessibile dalla prossima primavera e si trova in Islanda vicino alla capitale Reykjavik. Potremo fare un bagno circondati dai ghiacci. L’Islanda è famosa per le sue vasche termali all’aria aperta, dato che è ricca di sorgenti geotermiche e molto amate dai turisti.

La laguna termale

Pursuit ha progettato questa nuova laguna e si troverà nel porto di Kársnes, Kópavogur. La società offrirà delle esperienze particolari ai clienti come spettacolari tramonti e l’aurora boreale. Possiamo trovare sul sito ufficiale Sky Lagoon le prime anticipazioni:

“Immergiti nel calore nella nostra laguna geotermica sull’oceano. Il maestoso oceano settentrionale si estende davanti a te. In alto, tramonti luminosi, cieli tempestosi e l’aurora boreale organizzano uno spettacolo tutto naturale.”

Dagny Petursdottir, General Manager della Sky Lagoon, ha specificato che questo rifugio deve essere rigenerante e rilassante. Vanta un design particolare che si ispira ai paesaggi stupendi dell’Islanda e alla tradizione del paese. La piscina nasce all’interno della laguna e sarà circoscritta a be 70 metri

“Trascorrere del tempo in relax nelle acque geotermiche naturali è parte integrante della nostra cultura qui in Islanda.”

Non dovrete semplicemente stare in ammollo nell’acqua termale, ma potrete godere di alcuni servizi in quest’enorme piscina. Potrete trovare tra i servizi aggiuntivi alla Sky Lagoon  un pratico bar e potrete anche gustare alcuni luoghi dove mangiare, interni alla piscina.

Sky Lagoon verrà gestito dalla Pursuit, grazie all’entità islandese Atlantic L ehf. Il tutto svolto in collaborazione con Nature Resort ehf., An Società islandese. Per il momento sul sito possiamo vedere esclusivamente una premiere, per sapere e vedere tutto dovremo aspettare la prossima primavera nel 2021.