Home Salute & Benessere Adele, la dieta che le ha fatto perdere più di 20 kg:...

Adele, la dieta che le ha fatto perdere più di 20 kg: la Sirt Diet, include anche il cioccolato!

CONDIVIDI

Ecco tutto ciò che devi sapere sulla dieta Sirt, utilizzata da Adele e altre star per dimagrire.

dieta sirt adele
dieta sirt adele

La dieta Sirt è diventata molto famosa negli ultimi anni e popolare tra celebrità come Adele, Lorraine Pascale e Jodie Kidd.

Si tratta di un’altra dieta che promette troppo o seguire un piano alimentare per sirtfood può davvero aiutarti a dimagrire e sentirti meglio?

Salutato come l’unico piano alimentare che incoraggia attivamente vino rosso e cioccolato fondente, sembra tutto un po’ troppo bello per essere vero.

Che cos’è un sirtfood?

Quello che sembra uno spuntino tratto direttamente da un film di fantascienza, un “sirtfood” è, in realtà, un alimento ricco di attivatori di sirtuin.

Le sirtuine sono proteine che proteggeno le cellule del nostro corpo dalla morte o dall’infiammazione a causa di malattie, anche se la ricerca ha anche dimostrato che possono aiutare a regolare il metabolismo, aumentare i muscoli e bruciare i grassi – da qui denominati “wonderfood“.

Cosa puoi mangiare con la dieta Sirtfood

I principali alimenti di questo regime alimentare sono il vino rosso e il cioccolato fondente, perché entrambi sono ricchi di attivatori di sirtuin.

Il piano della dieta Sirtfood si concentra sull’aumento dell’assunzione di cibi sani.

Questi includono: mele, agrumi, prezzemolo, capperi, mirtilli, tè verde, soia, fragole, curcuma, olio d’oliva, cipolla rossa, rucola e il cavolo.

È interessante notare che un altro sirtfood è il caffè, che funge da buona notizia se sei stufo di sentirti dire di eliminare la caffeina.

I paesi in cui le persone consumano già un vasto numero di alimenti a base di carne includono Giappone e Italia, che sono entrambi regolarmente classificati tra i paesi più sani del mondo.

Esiste un piano di dieta Sirtfood?

Sì, c’è! Per la prima settimana limita l’apporto a 1000 calorie al giorno, includendo – pertanto – il consumo di tre succhi verdi di sirtfood e un pasto ricco di sirtfood al giorno.

La settimana successiva assumi fino a 1500 calorie al giorno e consumi due pasti ricchi di sirtfood e due succhi verdi.

Ma a lungo termine non esiste un piano prestabilito, si tratta solo di adattare il tuo stile di vita al fine di includere quanti più alimenti possibili, il che dovrebbe farti sentire più sano ed energico.

Chi segue già la dieta Sirtfood?

La dieta Sirtfood ha già un numero crescente di fan tra le file delle celebrità, tra cui Adele, Jodie Kidd, Lorraine Pascale e Sir Ben Ainslie.

Chi l’ha inventata?

Una coppia di autori e consulenti sanitari chiamati Aidan Goggins e Glen Matten, il cui obiettivo è sempre stato quello di mangiare sano piuttosto che perdere peso.

Nel loro nuovo libro The Sirtfood Diet, la coppia ha elaborato un piano alimentare che prevede di bere tre succhi verdi di sirtfood al giorno accompagnati da pasti bilanciati ricchi di sirtfood, come “grano saraceno e gamberi saltati” o “salmone affumicato superinsalata“.

Perché la dieta Sirtfood è una buona notizia?

A differenza di altri programmi dietetici, che sono specificamente orientati alla perdita di peso drammatica e malsana, la dieta Sirtfood è perfetta se vuoi semplicemente rafforzare il tuo sistema immunitario, assumere alcune vitamine e sentirti un po’più sano.