Home News Siria, Erdogan conferma l’attacco da parte della Turchia: “Colpite aree con civili”

Siria, Erdogan conferma l’attacco da parte della Turchia: “Colpite aree con civili”

CONDIVIDI

Dopo i tanti annunci, Ergogan conferma l’attacco in Siria da parte della Turchia. Sono già state colpite aree con civili: ecco le ultime notizie

Siria
Siria

La Turchia ha ufficialmente attaccato la Siria, dopo i tanti annunci ora la cosa si fa concreta. Ecco cosa sta succedendo

Che cosa sta accadendo in Siria?

Il Presidente Erdogan ha confermato tramite Twitter che la Turchia ha attaccato

“l’operazione turca contro la milizia curda nel nord est del paese è inziata”

I media evidenziano che ci sono state diverse esplosioni a Ras al Ayn, mostrando le immagine di tanto fumo arrivando dal confine. I combattenti hanno sottolineato che i raid hanno colpito anche aree con dei civili.

L’operazione militare turca ha preso il nome di “Fonte di Pace” che ha già precedenti nel 2016 e 2018 contro l’Isis. Oggi Erdogan conferma che questo attacco eliminerà del tutto le minacce terroristiche:

“portando alla creazione di una zona di sicurezza . facilitando il ritorno a casa dei rifiugiati”

Liberando le comunità locali dalla morsa dei terroristi.

I media locali annunciano che i primi raid hanno colpito quattro villaggi, in aggiunta di un’altra cittadina al confine presa di mira con colpi di artiglieria.

Il portavoce curdo ha però comunicato con un tweet che i caccia turchi hanno lanciato un raid sui civili

“c’è grande panico tra la gente della regione”

La Turchia ha informato i membri del Consiglio di Sicurezza Onu, invitandoli al Ministero degli Esteri di Ankara per seguire tutte le vicende e gli sviluppi dell’operazione militare in atto.

Seguiranno aggiornamenti.